1 Maggio 2022
09:57

Ristrutturano casa e dietro muro del bagno trovano nascosto un sacchetto di patatine degli anni ’50

Inizialmente i due temevano di potersi trovare di fronte a una prova di un crimine come un’arma ma si sono rasserenati quando hanno scoperto che era solo una vecchia busta di McDonald’s.
A cura di Antonio Palma

Quando si avvia una ristrutturazione di una vecchia casa appena comprata ci si prepara sempre a qualche possibile sorpresa inattesa durante i lavori ma quello che hanno scoperto due coniugi statunitensi va oltre ogni possibile immaginazione: mettendo a posto il bagno, si sono imbattuti in un vecchissimo sacchetto di patatine fritte datato addirittura anni '50. L'incredibile scoperta è avvenuta due settimane fa mentre Rob e Gracie Jones stavano lavorando alla loro casa a Crystal Lake, a circa 50 miglia a nord-ovest di Chicago. I due coniugi stavano sistemando il bagno quando da dietro il muto è spuntato un vecchissimo sacchetto McDonald's degli anni '50. Ma la sorpresa ancora maggiore è che dentro vi erano due involucri di hamburger e ancora le patatine fritte, ormai immangiabili ma ancora perfettamente visibili, croccanti e marroni.

"Rob era in bagno a sostituire un vecchio dispositivo. Quando lo ha tirato fuori, ha notato un pezzo di stoffa arrotolato ammucchiato all'interno del muro. Lo abbiamo tolto e dietro c'era una vecchia confezione di McDonald's", ha raccontato Gracie alla Cnn. Inizialmente i due temevano di potersi trovare di fronte a una qualche prova di un crimine come un'arma ma si sono rasserenati quando hanno scoperto che era solo una vecchia busta di McDonald's. All'inizio non sapevano quanto fosse vecchia ma, facendo una rapida ricerca online, i due hanno scoperto che effettivamente il logo sulla busta è stato utilizzato dalla catena di fast food dal 1955 al 1961: si tratta della mascotte originale, ‘Speedee'. Indagando ancora più a fondo hanno scoperto che uno dei McDonald's originali della zona era stato costruito in fondo alla strada nel 1959, lo stesso anno in cui è stata costruita la loro casa. Anche se non c'è nessuna certezza  su chi abbia messo quel sacchetto di patitine nel muro, l'ipotesi più probabile è che qualcuno che stava mangiando durante la costruzione della casa lo abbia dimenticato e poi sia stato lasciato lì per decenni.  "Saremmo felici di venderlo, o in caso contrario, probabilmente lo terremmo come un bel pezzo di storia", hanoa spiegato i due coniugi.

La mamma si addormenta e il bimbo di 2 anni esce di casa: salvato nei pressi dell'autostrada
La mamma si addormenta e il bimbo di 2 anni esce di casa: salvato nei pressi dell'autostrada
Martina ha ucciso Elena a coltellate in casa e l'ha nascosta in sacchi neri, ma non spiega il motivo
Martina ha ucciso Elena a coltellate in casa e l'ha nascosta in sacchi neri, ma non spiega il motivo
Partorisce di nascosto e getta il bimbo nella spazzatura fuori casa, vicino sente il pianto e lo salva
Partorisce di nascosto e getta il bimbo nella spazzatura fuori casa, vicino sente il pianto e lo salva
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni