128 CONDIVISIONI
12 Ottobre 2021
08:50

Orrore in Australia, 14 canguri trovati morti in strada: polizia incrimina due adolescenti

L’unico sopravvissuto alla mattanza è un cucciolo che è stato recuperato ferito e affidato alle cure dei volontari del servizio di salvataggio della fauna selvatica che lo hanno ribattezzato Hope, Speranza. I due adolescenti dovranno comparire davanti a un tribunale per i minori il 22 novembre.
A cura di Antonio Palma
128 CONDIVISIONI

Quando i primi passanti hanno scorto in strada quei canguri senza vita insanguinati pensavano inizialmente a qualche attacco di altri animali ma quando i ritrovamenti si sono susseguiti in tutta la zona la polizia ha iniziato a indagare scoprendo che a uccidere i 14 canguri erano stati due adolescenti che li avrebbero investiti lasciandoli a morire sul posto. L'orribile storia ha come scenario Batemans Bay, una località costiera dell'Australia a sud di Sydney dove ora la polizia ha incriminato e arrestato due ragazzi di 17 anni accusati di aver ucciso volutamente gli animali.

La polizia era stata chiamata sul posto da alcuni sabato mattina dopo che alcuni passanti avevano segnalato la presenza di alcuni canguri uccisi. Gli agenti accorsi sul posto hanno rinvenuto cinque canguri adulti e un cucciolo morti, insanguinati e con evidenti segni di ferite. Poco dopo è avvenuta un'altra terribile scoperta in un'altra strada poco lontana con altri sette canguri e un cucciolo uccisi. Un macabro ritrovamento che ha fatto scattare un'indagine della polizia del New South Wales che è arrivata alla conclusione nelle scorse ore con l'arresto dei due 17enni. I due dovranno comparire davanti a un tribunale per i minori il 22 novembre. La polizia non ha fornito alcuna informazione sulle motivazioni che hanno spinto i ragazzi a investire i branchi di canguro .

L'unico sopravvissuto alla mattanza è un cucciolo che è stato recuperato ferito e affidato alle cure di del servizio di salvataggio della fauna selvatica WIRES. "Siamo sconvolti dalla notizia degli eventi avvenuti a Batemans Bay venerdì sera, con la morte di 14 canguri, tra cui due cuccioli. È un atto tragico e insensato che ha lasciato un segno indelebile sui nostri volontari che son intervenuti sul posto nonché sugli abitanti della zona. Un singolo cucciolo sopravvissuto è stato localizzato nelle vicinanze sabato mattina da un passante. È stato chiamato "Hope" (Speranza) e ora è in cura" hanno dichiarato da WIRES.

128 CONDIVISIONI
Damasco, bombe su un bus militare: almeno 14 morti
Damasco, bombe su un bus militare: almeno 14 morti
In Giappone record di suicidi tra adolescenti durante la pandemia: oltre 400 i morti nel 2020
In Giappone record di suicidi tra adolescenti durante la pandemia: oltre 400 i morti nel 2020
Gerusalemme, polizia spara e uccide una donna palestinese in strada
Gerusalemme, polizia spara e uccide una donna palestinese in strada
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni