516 CONDIVISIONI
13 Giugno 2022
11:16

La figlia muore a 9 anni: aveva la testa infestata di pidocchi. Madre arrestata insieme alla nonna

Sandra Kraykovich, 38 anni, ed Elizabeth Kraykovich, 64 anni, di Tucson, in Arizona, sono state arrestate dopo che la piccola è morta per un’anemia collegata a un’infezione da infestazione da pidocchi.
A cura di Biagio Chiariello
516 CONDIVISIONI

Mamma e nonna sono state entrambe arrestate con l'accusa di omicidio dopo che una bambina di nove anni è morta a causa di un grave caso di pidocchi. Sandra Kraykovich, 38 anni, ed Elizabeth Kraykovich, 64 anni, sono state entrambe accusate della tragedia che ha colpito la piccola (il cui nome non è stato rivelato). Secondo quanto ricostruito nelle carte del tribunale i servizi di emergenza sono arrivati ​​​​a casa loro a Tucson, in Arizona, il 22 giugno e hanno trovato la bimba priva di coscienza con "una grande quantità di insetti sul viso". "Dopo un esame più attento si è scoperto che c'era un'enorme quantità di pidocchi nei suoi capelli".

Le autorità sostengono che i messaggi di testo inviati dalla madre dimostrano che era a conoscenza delle condizioni di sua figlia, secondo Law and Crime. La donna aveva scritto al suo compagno il 14 e 15 marzo in merito al problema e il 21 marzo: "Oh Mio Dio. Ascolta, sono nella mia stanza e mia madre mi ha chiamato. (censura) mi chiedeva se potevo controllarla per assicurarmi che non stesse morendo".

La polizia ha riferito che nonostante il fidanzato le avesse detto di portare la figlia in ospedale, lei non l'ha fatto. Secondo uno dei figli più grandi della donna, avrebbe cercato di risolvere il problema dei pidocchi usando il collutorio. Anche la nonna deve rispondere delle medesime accuse in quanto sarebbe stata consapevole della gravità della condizione. La 64enne aveva parlato della possibilità di chiamare il 911 ma non l'ha fatto, e ha scritto a Sandra che la figlia "non può andare al pronto soccorso con i suoi capelli, lascia a me se non sei a casa".

L'autopsia ha rilevato che la bimba è morta per anemia collegata a un'infezione da infestazione da pidocchi. Anche la malnutrizione sarebbe da considerare un fattore determinante, secondo il medico legale della contea di Pima. Dopo che le due donne sono state arrestate, gli altri due figli più grandi di Sandra, che pure avevano un problema coi pidocchi, sono stati affidati ad altri membri della famiglia.

516 CONDIVISIONI
Violenze sul figlio minorenne, madre arrestata a Trieste: ”Ragazzo viveva in stato di sudditanza“
Violenze sul figlio minorenne, madre arrestata a Trieste: ”Ragazzo viveva in stato di sudditanza“
Lilia accoltellata e uccisa in strada a 9 anni, giocava con l'hula hop insieme alla sorella di 5 anni
Lilia accoltellata e uccisa in strada a 9 anni, giocava con l'hula hop insieme alla sorella di 5 anni
Abusi sessuali sul figlio disabile di 7 anni: mamma arrestata nel Messinese
Abusi sessuali sul figlio disabile di 7 anni: mamma arrestata nel Messinese
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni