105 CONDIVISIONI
29 Agosto 2022
12:17

Incubo al festival di Reading: tende date alle fiamme mentre la gente ci dormiva dentro

Molti partecipanti al Reading Festival sono stati costretti a lasciare l’evento in anticipo dopo che alcune tende sono state date alle fiamme in tutto il campeggio, con testimoni che hanno anche riferito di saccheggi e risse.
A cura di Biagio Chiariello
105 CONDIVISIONI

Tende occupate da persone date alle fiamme, risse e saccheggi nell'ultimo giorno del Reading Festival, uno degli eventi musicali più famosi del mondo. I disordini tra gli appassionati di musica si sono verificati in più aree del campeggio a partire dalle alle 16:00 di ieri 28 agosto, come si legge sul Mirror. Numerosi video pubblicati online mostravano folle di giovani mentre lanciano sedie e altri oggetti nei falò appiccati accanto alle tende. Una delle clip nella quale si vedono gli incendi è stata girata nell'Orange Camp durante il giorno, mentre un'altra è stata condivisa da un'area sconosciuta del festival dopo il tramonto. In alcuni casi all'interno delle tende "c'erano persone che dormivano".

Testimoni hanno affermato di aver visto persone dare fuoco alle tende deliberatamente mentre altri stavano a guardare o incoraggiavano i partecipanti. Altri sui social media hanno scritto che si sarebbero verificate anche risse e saccheggi. "Abbiamo visto incendi scoppiare intorno alle 16:00 in vari campi, gli addetti alla  sicurezza sono intervenuti velocemente, ma molti ragazzi e anche bambini hanno finito per circondarli ed incitarli, gettando spazzatura e lattine tra le fiamme" ha detto Amber Vellacott, 26 anni, sottolineando come insieme al suo ragazzo abbia deciso di lasciare il festival intorno alle 19:00 di domenica perché temeva che la violenza continuasse a intensificarsi.

"Non sembrava sicuro per due adulti, figuratevi per dei bambini".

"Ieri sera ho ricevuto una chiamata da mio figlio e dai miei amici che mi chiedevano di venire a prenderli presto. Hanno detto che non era più sicuro essere lì con le tende incendiate", ha scritto Michelle Farmer su Twitter. Max Bradley ha aggiunto: "Le persone si sono comportate così per anni. Lo stesso è successo quando io era lì. nel 2007 e nel 2008". Scene di disordine sono state segnalate al Reading Festival in diverse occasioni negli ultimi due decenni, con segnalazioni di incendi di tende e comportamenti antisociali spesso in occasione dell'evento finale.

105 CONDIVISIONI
L'appartamento va a fuoco mentre dorme, 59enne muore tra le fiamme a Firenze
L'appartamento va a fuoco mentre dorme, 59enne muore tra le fiamme a Firenze
Bombe a grappolo su Zaporizhzhia mentre Kiev conta i danni a Kherson:
Bombe a grappolo su Zaporizhzhia mentre Kiev conta i danni a Kherson: "Mancano acqua e pane"
L’uomo più vecchio del Giappone è morto: sopravvissuto all’atomica, Shigeru Nakamura aveva 111 anni
L’uomo più vecchio del Giappone è morto: sopravvissuto all’atomica, Shigeru Nakamura aveva 111 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni