21 Ottobre 2021
13:56

Dal cielo piovono escrementi, uomo ricoperto di liquami sganciati dall’aereo nel suo giardino

È quanto accaduto a uno sfortunatissimo cittadino di Windsor, cittadina britannica nel Sudest dell’Inghilterra, appena a ovest di Londra, che è regolarmente sorvolata da centinaia di aerei che ogni giorno atterrano all’aeroporto di Heathrow. “Tutto il suo giardino, gli ombrelloni e anche lui, era tutto ricoperto di escrementi” ha spiegato una consigliera locale a cui l’uomo si è rivolto per protestare.
A cura di Antonio Palma

Immaginate di rilassarvi al sole nel vostro giardino di casa disteso su una sdraio e di ritrovarvi improvvisamente completamente ricoperti di escrementi così come ombrelloni, sedie e tutto il resto perché un aereo di linea in volo a centinaia di metri di altezza ha inavvertitamente sganciato il suo carico di liquami proprio sulla vostra casa. È quanto accaduto a uno sfortunatissimo cittadino di Windsor, cittadina britannica nel Sudest dell'Inghilterra, appena a ovest di Londra. L'episodio risale alla scorsa estate ma è rimbalzato agli onori della cronaca solo in questi giorni dopo che il suo caso è finito al centro della discussione di una riunione del consiglio locale incentrata sui problemi connessi ai voli in zona. La cittadina infatti è regolarmente sorvolata da centinaia di aerei che ogni giorno atterrano all'aeroporto di Heathrow e si chiede maggiore attenzioni alla compagnie aeree.

"Sono rimasta inorridita nell'apprendere dell'incidente. Tutto il suo giardino, gli ombrelloni e anche lui, era tutto ricoperto di escrementi" ha spiegato infatti la consigliera Karen Davies a cui l'uomo si è rivolto per protestare. "So che un certo numero di incidenti accadono ogni anno con liquami congelati che cadono dagli aerei, ma questo non era congelato e l'intero giardino è stato ricoperto  mentre lui era fuori quindi un'esperienza davvero orribile" ha dichiarato invece la consigliera di Clewer East, aggiungendo: "Speriamo che non accada mai più a nessuno dei nostri residenti".

La stessa consigliera Davies ha raccontato che il malcapitato residente protagonista della storia ha anche contattato la compagnia aerea che però in un primo momento ha negato che il suo aereo fosse nella zona, tranne fare marcia indietro quando il residente è stato in grado di identificare l'aereo tramite una app di tracciamento della rotta. "Alcune aziende sono state multate per milioni quando hanno scaricato le acque reflue nei fiumi ma un aereo che le spedisce direttamente sulla testa delle persone penso che sia una cosa ancora più atroce, francamente" ha dichiarato invece uno dei residenti del cittadina che ha partecipato alla riunione come rappresentante della popolazione.

Come ha rivelato la Bbc, il consigliere di Whitfield, Geoff Paxton, che lavora negli aeroporti da 40 anni, ha definito l'incidente "molto raro". "Un tempo avevamo problemi con il ghiaccio blu agli arrivi, ma era perché quei bagni perdevano" ha spiegato l'uomo riferendosi  agli escrementi umani e disinfettante congelati che varie volte sono caduti dagli aerei, ma per l'uomo le toilette negli aerei moderni sono molto più sicure. Tuttavia a bassa quota non è escluso che si sia verificato un guasto dagli scarichi che ha fatto piovere escrementi sulla casa.

Passeggero prende a pugni l'hostess e le rompe il naso. American Airlines: "Violenza mai vista"
Passeggero prende a pugni l'hostess e le rompe il naso. American Airlines: "Violenza mai vista"
L'accordo della Cop26 sul carbone senza Cina, India, Australia e Stati Uniti
L'accordo della Cop26 sul carbone senza Cina, India, Australia e Stati Uniti
Iran, due violente scosse di terremoto: almeno un morto, migliaia di persone fuori casa
Iran, due violente scosse di terremoto: almeno un morto, migliaia di persone fuori casa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni