Disperazione e incredulità per le vie di Chiesanuova, in provincia di Lecce. Una ragazzo di appena 20 anni, Manuel Toska, è morto in un drammatico incidente stradale. Stava rincasando con l’Alfa 147 del padre, quando, giunto all’altezza di un dosso sulla strada principale, è uscito con violenza fuori strada ed è finito in un terreno, andando a schiantarsi contro un albero d’ulivo. A dare l'allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Per Manuel non c'è stato nulla da fare, le lesioni riportate non gli hanno lasciato scampo, i sanitari del 118 giunti sul posto non hanno potuto far altro che accertarne la morte. Per estrarre il corpo del 20enne rimasto incastrato nell'abitacolo sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli.

Nato a Gallipoli e residente a Sannicola assieme alla sua famiglia di origini albanesi, il giovane lavorava come commesso presso il supermercato “Supermac”, alla periferia del paese. La ricostruzione del tragico incidente è affidata ai carabinieri della locale stazione, sul posto sono giunti anche i poliziotti del Commissariato di Gallipoli. La salma del giovane è stata trasportata presso la Camera mortuaria dell'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce; non è chiaro se il medico legale abbia dato disposizione di effettuare l’autopsia, per verificare che cosa possa essere accaduto negli istanti che hanno preceduto lo schianto. L’auto è stata posta sotto sequestro.