Claudio Luciano, 51 anni, scomparso da Livorno lo scorso 1 aprile, è tornato a casa. L'uomo si trovava in Corsica, in difficoltà economiche, dove è stato rintracciato grazie a una chiamata fatta alla moglie Barbara. Claudio si era allontanato in circostanze sospette e lasciando un biglietto poco chiaro che aveva sprofondato la famiglia nell'angoscia. L'uomo, che lavora per una ditta di prodotti alimentari nella sua città, era stato visto per l'ultima volta la mattina del 1 aprile 2019, quando, dopo aver scambiato alcuni messaggi Whatsapp con Barbara, fa perdere le proprie tracce. Immediata la denuncia di scomparsa e l'appello lanciato sui social network, ripreso poi dalla stampa. Il caso è finito anche nella striscia quotidiani del programma Chi l'ha visto, in onda su Rai Tre. "Mi scriveva delle mail alle quali però non rispondevo perché volevo stimolarlo a prendere con noi un contatto telefonico. – ha spiegato Berbara  – E così è accaduto visto che mi ha chiamato dicendo che voleva tornare, ma non aveva i soldi per farlo visto che la carta di credito era stata bloccata". Oggi Claudio è rientrato in famiglia.