5.994 CONDIVISIONI
29 Settembre 2022
15:29

“A ottobre bollette mai viste prima”: l’allarme di Arera

Rincari fino a 317 euro al mese a famiglia. Il quadro di Massimo Ricci, direttore della Divisione Energia di Arera (Autorità di regolazione per energia reti e ambiente): “Prezzi del prossimo trimestre ci ricorderanno che viviamo ancora in una fase emergenziale”.
A cura di Biagio Chiariello
5.994 CONDIVISIONI

Sono in arrivo "prezzi mai visti prima" per la bolletta dell'energia elettrica degli italiani di ottobre. A dirlo è Massimo Ricci, direttore della Divisione Energia di Arera (Autorità di regolazione per energia reti e ambiente).

"Prezzi mai visti prima"

In vista dell'aggiornamento del prezzo dell'elettricità per il mercato tutelato, intervenendo all'Italian Energy Summit del Sole 24 Ore, Ricci spiega: "Indipendente dalla percentuale di aumento, è una percentuale che si applica su prezzi già molto alti e quindi si arriva a prezzi mai visti prima", sottolineando come "i prezzi del prossimo trimestre purtroppo ci ricorderanno che viviamo ancora in una fase emergenziale".

Perché la bolletta sarà così alta ad ottobre

A far schizzare in alto i prezzi sono un insieme di fattori, primo fra tutti l'arrivo dell'inverno. "In cui i consumi elettrici si sommano a quelli del gas naturale. E sappiamo che i prezzi sono alti in entrambi i settori". Poco potranno fare anche gli interventi per cercare di alleviare questo impatto.

"Gli interventi per tutelare i consumatori vulnerabili avranno un ruolo per cercare di mitigare impatti, ma sarà un ruolo marginale perché le crescite che abbiamo conosciuto sono state importanti" ha spiegato il direttore di Arera.

Aumenti fino al 120%, fino a 317 euro a famiglia

Stando alle stime di Facile.it da ottobre la bolletta del gas per i clienti del mercato tutelato potrebbe aumentare fino al 120% arrivando a sfiorare, per la famiglia tipo, i 317 euro al mese. Il dato emerge dalle simulazioni realizzate dal comparatore focalizzate sul nuovo metodo di calcolo introdotto dall’Arera.

"In ogni caso, questo aggiornamento tariffario riguarderà solo i circa 7 milioni di clienti che hanno un contratto di fornitura gas nel servizio di tutela. Guardare alle offerte presenti sul mercato libero potrebbe, quindi, essere una soluzione per contrastare almeno in parte i rincari previsti per i prossimi mesi" spiega l'esperto

Per arrivare al dato, Facile.it ha calcolato la spesa mensile di una famiglia tipo (consumi annui 1.400 smc) applicando i valori del mercato all’ingrosso italiano dello scorso mese (2,47 EUR/smc); se le condizioni rimarranno su questi livelli anche ad ottobre, ipotizzando che le altre voci di spesa in bolletta restino uguali, il costo per un solo mese di fornitura gas arriverebbe a 317 euro, vale a dire 173 euro in più rispetto ad oggi.

5.994 CONDIVISIONI
La bolletta del gas torna ad aumentare. Arera: “A novembre +13,7% rispetto al mese di ottobre
La bolletta del gas torna ad aumentare. Arera: “A novembre +13,7% rispetto al mese di ottobre"
Caro bollette, allarme dei geriatri per l'inverno:
Caro bollette, allarme dei geriatri per l'inverno: "Salute a rischio per 3 milioni di anziani"
Bollette, rincari e… sostenibilità
Bollette, rincari e… sostenibilità
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni