Da qualche tempo sui social, soprattutto su Twitter, sta spopolando una nuova (strana) moda. L’hanno chiamata “Cheese Challenge” e il “cheese” potrebbe far pensare alla parola che spesso si fa dire ai bambini e non solo mentre si scatta una fotografia. In questo caso, però, “cheese” sta letteralmente per formaggio e infatti la “sfida” consiste praticamente nel lanciare fette di formaggio in faccia ai bambini. Ad avviare questa strana tendenza social sarebbe stato un utente di Twitter che qualche giorno fa ha pubblicato un video (a quanto pare preso da Facebook) in cui si vede un ragazzino che si avvicina al fratello minore con in mano una fetta di formaggio. Fetta di formaggio che ben presto finisce sul viso del più piccolo. Quel filmato, che in poco tempo è stato visualizzato più di 8 milioni di volte e alla fine è stato rimosso, sarebbe stato sufficiente a far scattare questa “Cheese Challenge”.

Dopo quel primo video sono infatti apparse in rete moltissime video-risposte con persone che filmano la reazione dei bambini mentre gli lanciano delle sottilette in faccia. Reazioni dei bambini che sono abbastanza variegate: guardando qualche video apparso in rete troviamo bimbi in lacrime, altri che ridono divertiti, altri ancora che restano immobili e perplessi e ci sono anche quelli che prendono la fetta di formaggio dalla propria faccia e iniziano a mangiarla. Non manca neppure chi ha iniziato a lanciare sottilette contro i propri animali domestici.