Drammatico incidente domenica nel sud della California. Un piccolo aereo da turismo è precipitato schiantandosi contro una casa che ha preso fuoco. Grave il bilancio delle vittime: cinque persone hanno perso la vita e altre due sono rimaste ferite nella tragedia. Le vittime, secondo quanto ha reso noto lo sceriffo di Orange County, Cory Martino, sono il pilota del piccolo aereo precipitato e quattro persone che si trovavano nell’abitazione colpita di Yorba Linda, una cittadina a 56 chilometri a sudest di Los Angeles. Secondo una prima ricostruzione, il bimotore Cessna 414A sarebbe andato in pezzi ancor prima di schiantarsi al suolo alle 13.45 ora locale, nel primo pomeriggio di domenica 3 febbraio. L’aereo era decollato pochi minuti prima dal Fullerton Municipal Airport, che si trova a circa 20 chilometri dal luogo dell’incidente. Secondo quanto riferito ancora dallo sceriffo, le vittime all'interno della casa a due piani sono due uomini e due donne. Altre due persone sono state ricoverate in ospedale con ustioni non gravi, mentre un pompiere avrebbe riportato ferite lievi.

Pezzi del relitto caduti nei giardini di diverse villette – Ancora da chiarire le cause del tragico incidente aereo: il tracciato radar mostra il velivolo che vira a sinistra dopo essersi levato in volo e poi precipitare sulle case vicino Los Angeles. Dopo lo schianto molte persone sono uscite dalle loro case ma non hanno potuto far altro che chiamare i soccorsi e assistere impotenti all'incendio. Pezzi del relitto dell'aereo sono caduti nei giardini di diverse villette della città californiana e i soccorritori hanno comunicato che continueranno ancora a cercare tra le macerie per assicurarsi dell’assenza di altre persone intrappolate. Sull’incidente aereo è stata aperta un’inchiesta.