Incidente stradale mortale nella mattinata di domenica lungo le strade pugliesi. Un uomo di 73 anni alla guida di una Ferrari ha perso la vita dopo essersi schiantato con la sua auto contro un autocarro leggero che viaggiava nella stessa direzione. La tragedia sulla Strada statale 96 in agro di Palo del Colle, nella città metropolitana di Bari, all'altezza  dello svincolo per Binetto e Toritto. La vittima è Francesco Saverio Damiani Alberotanza della notissima famiglia di imprenditori baresi.  Il terribile schianto intorno alle 7 di mattina quando, per motivi ancora da accertare con precisione, la Ferrai guidata dal 73enne si è schiantata contro il furgone terminando poi la sua corsa contro il guardrail.

Per l'automobilista purtroppo non c'è stato nulla  da fare. Nonostante i tentativi di rianimarlo da parte dei sanitari del 118 giunto sul posto, i medici hanno dovuto dichiararne il decesso. Ferito e soccorso anche il conducente del furgone che, dopo essere stato stabilizzato sul posto, è stato trasportato in codice giallo al Policlinico di Bari. Ora è ricoverato con varie ferite ma le sue condizioni di salute non desterebbero particolari preoccupazioni. Sul luogo dell'incidete anche i vigili del fuoco e la Polizia Stradale che ha  effettuato i rilievi che aiuteranno ad accertare l’esatta dinamica dello schianto. Da un primo esame pare che il conducente della Ferrari abbia avuto un malore mentre era alla guida, causando così l’incidente.