Immagine di repertorio.
in foto: Immagine di repertorio.

Lo hanno sorpreso con una donna e lo hanno picchiato a tal punto da farlo finire in ospedale. Un libero professionista della provincia Vicenza di 55 anni, infatti, è stato colpito più volte e aggredito dalla moglie e dalla sua ex segretaria, che pare sia anche la sua amante, dopo essere stato visto con una terza persona nel suo ufficio. Lo riporta Il Giornale di Vicenza: secondo quanto ricostruito dal quotidiano, l'uomo si trovava in compagnia di una ragazza di 26 anni, impiegata come donna delle pulizie nel luogo dove lui lavora. Le altre due, che erano a conoscenza della relazione che lui intratteneva con entrambe, sospettavano che coltivasse altre frequentazioni e lo hanno così tenuto d’occhio, fino a quando non lo hanno beccato.

Il 55enne è rimasto ferito, e, trasferito in ospedale, guarirà in pochi giorni. Valuterà se sporgere denuncia, ma è indubbio che in famiglia interverranno gli avvocati.