304 CONDIVISIONI
4 Dicembre 2019
09:48

Udine, tragedia sulla neve: Liliana va fuori pista con lo slittino e muore a 19 anni

La vittima del terribile incidente è Liliana Hryniuk, ragazza di soli 19 anni caduta mentre sciava su uno slittino sulle piste da sci friulane a Sauris, in provincia di Udine. La giovane è deceduta dopo tre giorni di agonia in un letto d’ospedale dove era stata ricoverata subito dopo l’incidente.
A cura di Antonio Palma
304 CONDIVISIONI

Non c’è l’ha fatta la giovane Liliana Hryniuk, la ragazza di soli 19 anni che era caduta mentre sciava su uno slittino sulle piste da sci friulane a Sauris, in provincia di Udine. La ragazza è morta nelle scorse ore dopo tre giorni di agonia in un letto d’ospedale dove era stata ricoverata subito dopo l’incidente. La tragedia si è consumata sabato scorso mentre la diciannovenne si stava divertendo con alcuni amici sulla neve. La ragazza, di origini ucraine ma da tempo in Italia dove di recente svolgeva la professione di cameriera in alcuni locali friulani, pare avesse realizzato uno slittino di fortuna ricavato da una tavola in plastica con il quale si stava divertendo sulla neve durante una pausa dal lavoro. Dalla felicità purtroppo in pochi attimi si è passati al dramma: qualcosa è andato storto, la giovane è caduta e ha battuto violentemente la testa a terra perdendo i sensi.

Un impatto violentissimo nel quale Liliana ha riportato un grave trauma cranico. La giovane è stata immediatamente soccorsa dai presenti e poi dal persole sanitario del 118, accorso sul posto a seguito di un chiamata di emergenza degli altri presenti che hanno assistito alla scena. Da quel terribile pomeriggio a Sauris, dove la giovane lavorava in un albergo della zona, purtroppo però la 19enne non si è mai più ripresa. Dopo l'incidente la ragazza è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Tolmezzo ma viste le gravi condizioni è stata poi trasferita in elisoccorso all'ospedale di Udine dove è stata ricoverata nel reparto di terapia intensiva. Nonostante le cure però purtroppo martedì è deceduta  per il grave trauma cranico riportato nell’impatto.

Una tragedia che ha sconvolto la comunità locale e i tanti amici che avevano imparato ad apprezzarla come quelli all'istituto Zanussi di Pordenone che, sul suo sito, la ricorda così: "Morire a 19 anni è qualcosa di inenarrabile, non ci sono parole. Lo sconcerto è palpabile, siamo tutti basiti, ammutoliti. Non si può morire a 19 anni, eppure è accaduto ed è accaduto a una nostra ragazza che tutti noi abbiamo conosciuto e accompagnato in questi cinque anni di scuola". Liliana Hryniuk aveva vissuto a lungo a Motta di Livenza e poi si era trasferita a Prata di Pordenone.

304 CONDIVISIONI
Tragedia al ristorante, boccone di carne le va di traverso: donna muore soffocata a Livorno
Tragedia al ristorante, boccone di carne le va di traverso: donna muore soffocata a Livorno
Tragedia sul lavoro in Sardegna, Roberto muore a 22 anni in fabbrica
Tragedia sul lavoro in Sardegna, Roberto muore a 22 anni in fabbrica
Bimba di 7 anni muore per soffocamento durante il sonno, tragedia a Ragusa
Bimba di 7 anni muore per soffocamento durante il sonno, tragedia a Ragusa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni