1.245 CONDIVISIONI
17 Settembre 2022
11:17

Torino, 25enne in monopattino travolto e ucciso da un’auto: il conducente era ubriaco

Il drammatico incidente stradale all’alba di oggi a Cambiano, nel Torinese. La vittima è Claudio Casu, un giovane italiano di 25 anni. Alla guida dell’auto un 29enne: aveva un tasso alcolemico oltre il limite consentito.
A cura di Susanna Picone
1.245 CONDIVISIONI
La vittima dell’incidente (foto da Facebook)
La vittima dell’incidente (foto da Facebook)

Drammatico incidente stradale all’alba di oggi a Cambiano, nel Torinese. Un’auto ha travolto e ucciso un ragazzo che viaggiava a bordo di un monopattino elettrico che si stava recando al lavoro con il suo mezzo elettrico.

La tragedia si è verificata intorno alle 6 di questa mattina in via Chieri. Il ragazzo sul monopattino, Claudio Casu, venticinquenne italiano, è morto sul colpo. Per lui non c'è stato nulla da fare dopo l'impatto contro l'auto nonostante l'arrivo dei soccorsi.

Secondo le prime informazioni, alla guida del veicolo che ha travolto il giovane c’era un ventinovenne nato in Repubblica Dominicana e residente a Chieri.

Questa la prima ipotesi della dinamica: durante un sorpasso l'automobilista avrebbe invaso la corsia opposta investendo la vittima, morta pochi istanti dopo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che stanno ricostruendo l'esatta dinamica dell'accaduto.

È emerso poi che l’uomo alla guida dell’auto aveva un tasso alcolemico oltre il limite consentito: è stato arrestato dai carabinieri di Chieri per omicidio stradale e omissione di soccorso. Stando alle prime informazioni, l'uomo arrestato si sarebbe fermato a cinquecento metri di distanza dal luogo dell'impatto.

Secondo quanto emerso finora Claudio Casu stava andando, a bordo del suo monopattino elettrico, al lavoro in un salumificio a Santena e, stando a una prima ricostruzione, quando è stato investito si trovava a bordo strada, all'altezza di una curva, vicino a un distributore.

Sul posto è intervenuta anche un'ambulanza della Croce Rossa di Chieri ma, nonostante gli sforzi dei sanitari che hanno tentato a lungo di rianimare il ragazzo, per lui non c'è stato nulla da fare.

1.245 CONDIVISIONI
L'ira del papà di Miriam, uccisa dall'auto guidata da un ubriaco:
L'ira del papà di Miriam, uccisa dall'auto guidata da un ubriaco: "Lei in obitorio, lui se la spassa"
Studente 14enne travolto da auto e ferito mentre prende bus per scuola, si cerca pirata della strada
Studente 14enne travolto da auto e ferito mentre prende bus per scuola, si cerca pirata della strada
Uccisa da un'auto guidata da un ubriaco, la madre di Miriam Ciobanu: “Lo perdono: l'odio non serve”
Uccisa da un'auto guidata da un ubriaco, la madre di Miriam Ciobanu: “Lo perdono: l'odio non serve”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni