68

condivisioni

CONDIVIDI
23 Settembre 2021 09:10

Rogo durante veglia funebre in casa, Almarosa morta a causa delle gravi ustioni: disposta l’autopsia

L'autopsia stabilirà esattamente le cause di morte della signora Almarosa Santucci ma per i medici che l'hanno tenuta in cura ci sono pochi dubbi sul fatto che a causare il decesso della pensionata 80enne siano state le gravissime ustioni riportate durante l'incendio in cui è stata coinvolta a Marina di Pietrasanta.
A cura di Antonio Palma

Saranno i risultati dell'autopsia a confermare esattamente le cause di morte della signora Almarosa Santucci ma per i medici che l'hanno tenuta in cura ci sono pochi dubbi sul fatto che a causare il decesso della pensionata 80enne siano state le gravissime ustioni riportate durante l'incendio in cui è stata coinvolta a Marina di Pietrasanta, in provincia di Lucca. La donna infatti era una delle vittime dell'incendio divampato durante veglia funebre in un appartamento di una palazzina di via Ficalucci il 12settembre scorso.

Alcune persone stavano vegliando il feretro di un pensionato morto da poche ore, in attesa dei funerali. Per cause ancora in corso di accertamento, però, nell'appartamento sono improvvisamente divampate le fiamme che in pochi minuti hanno distrutto tutto propagandosi anche all'esterno dell'edificio e ad altri appartamenti. Nel fuggi fuggi generale prima dell'arrivo dei vigili del fuoco, ad avere la peggio è stata proprio la signora Santucci, rimasta ferita gravemente. La pensionata soccorsa dai pompieri e poi dal personale medico del 118 accorso sul posto, era stata trasportata d'urgenza in ospedale al centro grandi ustionati di Pisa dove però domenica scorsa, a una settimana di distanza dai fatti, è deceduta.

“Le sue condizioni, in seguito alle ustioni riportate, erano apparse immediatamente critiche ma noi tutti abbiamo sperato fino all’ultimo. A nome di tutta l’amministrazione comunale rivolgo le più sincere condoglianze ai famigliari. Tragedie come quelle di via Ficalucci lasciamo un segno profondo in tutti noi ha dichiarato il sindaco di Pietrasanta, Alberto Stefano Giovannetti in seguito alla morte di Almarosa Santucci. La donna, oltre a gravi ustioni su tutto il corpo, aveva riportato anche un trauma cranico e una intossicazione fumo. Secondo la ricostruzione degli inquirenti mentre lei cercava di fuggire sarebbe caduta restando così intrappolata. Per cercare di salvarla era rimasto ferito anche un vigile del fuoco

Continua a leggere su Fanpage.it
Strage all'Astroworld Festival di Travis Scott: è morto Ezra Blount, il bimbo di 9 anni rimasto ferito
Previsioni meteo 16 novembre: maltempo e pioggia da nord a sud
Previsioni meteo 15 novembre: inizio settimana all'insegna del maltempo, temporali da Nord a Sud
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni