125 CONDIVISIONI
22 Giugno 2021
20:48

Rivolta di pazienti all’ospedale psichiatrico di Imperia, 9 feriti tra medici e infermieri

L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di oggi, martedì 22 giugno, nel reparto psichiatrico dell’ospedale di Imperia. Nove operatori sanitari sono rimasti feriti, tra infermieri, medici e Oss, e hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso dopo essere stati aggrediti all’interno della struttura in cui lavorano che è sta pesantemente danneggiata.
A cura di Antonio Palma
125 CONDIVISIONI

Momenti di caos nelle scorse ore nel reparto psichiatrico dell'ospedale di Imperia dove, a seguito della rivolta di alcuni pazienti ricoverati, ben nove operatori sanitari sono rimasti feriti, tra infermieri, medici e Oss, e hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso dopo essere stati aggrediti all’interno della struttura in cui lavorano. L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di oggi, martedì 22 giugno, nel reparto della Spdc (Servizi psichiatrici di diagnosi e cura) all’interno della “Palazzina B” dell'ospedale di Imperia. A seguito della rivolta l’intero reparto è stato messo a soqquadro e solo l’intervento energico delle forze dell’ordine è riuscito a riportare la calma nella struttura che però è rimasta pesantemente danneggiata.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto fornita dalla stessa Asl 1 Imperiese, tutto sarebbe nato da tre pazienti ricoverati in psichiatria che si sarebbero scagliati contro il personale sanitario durante il cambio turno degli infermieri. “Un paziente psichiatrico ha iniziato a dare in escandescenza, fomentato da un altro paziente che alcuni giorni fa aveva minacciato un tentativo di suicidio” spiegano dall’azienda sanitaria ligure. Il personale sanitario presente è subito intervenuto per cercare di riportare la calma ma è stato a propria volta aggredito. A questo punto a dar manforte ai due sarebbe arrivato un terzo paziente. L’uomo ha approfittato della situazione di caos e, sempre stando a quanto ricostruito dall’Asl, ha allagato il reparto con un idrante e sfondato un vetro a colpi di sediate. Solo grazie all'intervento di polizia e carabinieri la situazione è stata riportata alla normalità.

Alla fine, oltre agli stessi pazienti, sono rimasti feriti nove sanitari: 6 infermieri, 2 operatori Socio Sanitari e un medico che hanno dovuto far ricorso alle cure del Pronto soccorso anche se fortunatamente nessuno di loro ha riportato lesioni gravi. “L’azienda sanitaria esprime solidarietà al personale rimasto coinvolto con l’augurio di pronta guarigione” conclude la nota dell’Asl di Imperia.

125 CONDIVISIONI
"I medici dovrebbero essere impiccati come i nazisti a Norimberga”: parole di ex infermiera no vax
"I medici dovrebbero essere impiccati come i nazisti a Norimberga”: parole di ex infermiera no vax
Il dottor Peyo, il cavallo speciale che visita i pazienti in ospedale per confortarli
Il dottor Peyo, il cavallo speciale che visita i pazienti in ospedale per confortarli
756 di Super Viral
Incendio distrugge ospedale covid, oltre 60 morti tra pazienti e medici a Nassiriya
Incendio distrugge ospedale covid, oltre 60 morti tra pazienti e medici a Nassiriya
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni