1.338 CONDIVISIONI
12 Settembre 2022
22:30

Ricatta l’amante: “Dammi 30.000 euro o dico di noi a tua moglie”. Arrestata mentre ritira i soldi

Una casalinga di 46 anni è stata arrestata per estorsione dai carabinieri di Teramo.
A cura di Biagio Chiariello
1.338 CONDIVISIONI

Una 46enne di Teramo è stata arrestata in flagranza di reato dai carabinieri della compagnia locale con l’accusa di estorsione. Come riporta Il Messaggero, la donna avrebbe tentato di ricattare l'amante, peraltro con la complicità del suo stesso marito: "Dammi 30.000 euro o dico di noi a tua moglie". Ma le cose sono andate nel peggiore dei modi.

Tra la 46enne, casalinga, e l'amante, un uomo di 60 anni, c'era una relazione che durava da circa due anni. Come ricostruito, lo scorso 1° settembre hanno deciso di vedersi nel loro solito posto. Ma quel giorno lei anziché essere tenera e affettuosa, gli ha raccontato che suo marito aveva scoperto tutto e in cambio del silenzio per non raccontare della relazione extraconiugale a sua moglie voleva 30mila euro.

"Mi ha minacciato – ha detto ai carabinieri il 60enne-, dicendomi che dovevo dargli i soldi in tempi brevi". Tornato a casa, l'uomo ha però deciso di raccontare lui stesso quanto stava accadendo alla moglie, con la quale poi la vittima ha deciso di rivolgersi ad un avvocato, l’avvocatessa Antonella Galizia, che ha suggerito di denunciare immediatamente tutto l’accaduto alle forze dell’ordine.

E così all'appuntamento durante il quale avrebbe dovuto consegnare i soldi alla sua amante, l'uomo ci è andato accompagnato dalle forze dell'ordine. La 46enne è stata fermata dalle forze dell'ordine proprio mentre ricevere i 30mila euro dal 60enne. Complice di questa estorsione il marito della 46enne, la cui posizione adesso è al vaglio degli inquirenti.

1.338 CONDIVISIONI
Firenze, violenta studentessa 20enne in strada mentre torna a casa: arrestato per stupro
Firenze, violenta studentessa 20enne in strada mentre torna a casa: arrestato per stupro
Anastasia, fuggita col figlio dalla guerra in Ucraina e uccisa dall'ex: l'uomo arrestato mentre fuggiva
Anastasia, fuggita col figlio dalla guerra in Ucraina e uccisa dall'ex: l'uomo arrestato mentre fuggiva
Reggio Emilia, infila la testa della moglie nel forno e prende a pugni la figlia: arrestato 60enne
Reggio Emilia, infila la testa della moglie nel forno e prende a pugni la figlia: arrestato 60enne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni