15 Novembre 2021
18:07

Recupera il cane smarrito ma dimentica il freno dell’auto, Giovanni muore schiacciato dal mezzo

Giovanni Fadda è stato vittima di un terribile incidente a Villasimius, in Sardegna: stava recuperando i suoi cani che aveva smarrito ma ha dimenticato il freno alla sua vettura che lo ha travolto.
A cura di Antonio Palma

Schiacciato dal suo stesso fuoristrada rimasto senza freni mentre lui cercava di recuperare i suoi cani smarriti in campagna, così è morto tragicamente Giovanni Fadda, un pensionato del Sud Sardegna vittima di un terribile quanto assurdo incidente avvenuto nella mattinata di oggi, lunedì 15 novembre. La tragedia nelle compagne tra Villasimius, dove la vittima viveva, e Castiadas, sempre nella provincia del Sud Sardegna. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l'uomo era recato sul posto per recuperare i suoi cani che aveva smarrito durante una battuta di caccia domenica. Qualcuno infatti gli aveva segnalato di aver visto gli animali in zona e lui si è subito fiondato sul posto.

La tragedia si è consumata in pochi attimi: probabilmente per distrazione, il settantunenne ha lasciato l'auto senza freni e il dramma è stato inevitabile. Appena sceso dalla vettura, infatti, Giovanni Fadda è stato travolto dal suo fuoristrada rimasto senza marcia ingranata e senza freno a mano. L'impatto non è stato subito fatale e le urla di dolore dell'uomo hanno attirato l'attenzione di alcuni contadini e allevatori  della zona che sono intervenuti e hanno allertato i soccorsi, ma ogni sforzo per salvare il pensionato si è rivelato vano. Quando i primi sanitari del 118 sono giunti sul posto l'uomo era ancora vivo e cosciente anche se gravemente ferito. I medici hanno tentato di stabilizzare l'anziano e rianimarlo, ma non c'è stato nulla da fare:  il 71ene è morto per arresto cardiocircolatorio a causa delle gravi lesioni riportate.

Sul luogo della tragedia anche i carabinieri della locale stazione e del nucleo radiomobile per gli accertamenti del caso che infine hanno confermato l'incidente come causa del decesso dell'uomo. Su autorizzazione dell'Autorità Giudiziaria, la salma è stata quindi restituita ai familiari. La tragedia ha sconvolto la comunità locale dove molti conoscevano l'uomo che per anni era stato un riparatore. “Era in pensione da poco, si stava finalmente riposando dopo aver fatto riparazioni in tanti condomini. Sono vicinissimo alla moglie e ai suoi due figli, conoscevo Giovanni da tantissimo tempo. Oggi, per tutta Villasimius, è una giornata di immenso dolore” ha dichiarato il sindaco di Villasimius.

Incidente sul lavoro, 18enne muore schiacciato da un tubo: era il suo ultimo giorno in stage
Incidente sul lavoro, 18enne muore schiacciato da un tubo: era il suo ultimo giorno in stage
Uomo muore schiacciato mentre cerca di sfondare una finestra murata: cercava rifugio con la famiglia
Uomo muore schiacciato mentre cerca di sfondare una finestra murata: cercava rifugio con la famiglia
Sbalzato dall'abitacolo e schiacciato sotto la sua vettura, Omar muore a 23 anni il giorno di Natale
Sbalzato dall'abitacolo e schiacciato sotto la sua vettura, Omar muore a 23 anni il giorno di Natale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni