Alle porte del terzo weekend di luglio l’Italia continua ad essere protetta da un debole campo di alta pressione che garantirà condizioni prevalentemente di bel tempo, con temperature in aumento ma ancora vicine ai valori normali attesi per questo periodo; soprattutto sulle aree montuose settentrionali  si potranno osservare alcune manifestazioni di instabilità (rovesci o temporali isolati). A partire da domenica l’anticiclone africano si porterà verso il Mediterraneo e sopra l’Europa centro occidentale dando inizio ad una nuova ondata di caldo intenso. La prossima settimana sarà quindi caratterizzata da tempo stabile e da temperature superiori alla media, soprattutto sulle regioni centro settentrionali.

Previsioni meteo per oggi, giovedì 18 luglio

Nella giornata di oggi, giovedì 18 luglio, il cielo sarà prevalentemente poco nuvoloso sulle isole e sulle regioni peninsulari, fatto salvo per la formazione di cumuli sui rilievi. Nel nord Italia cielo da poco a parzialmente nuvoloso. Durante la giornata, soprattutto dal pomeriggio, saranno possibili rovesci e temporali isolati su Alpi, Prealpi e Appennino, soprattutto sul settore emiliano; qualche acquazzone  potrà svilupparsi anche sulle fasce pedemontane, specialmente in Lombardia e sul Veneto occidentale. Venti per lo più deboli. Temperature senza grosse variazioni.

Previsioni meteo per domani, venerdì 19 luglio

Il tempo domani, venerdì 19 luglio, sarà in gran parte soleggiato. Al Nord si potranno osservare piccoli annuvolamenti sulla Liguria e in Piemonte. Nel pomeriggio o la sera potranno formarsi nubi cumuliformi sulle aree montuose, seguita da brevi rovesci o temporali isolati sulle Prealpi e sulla dorsale appenninica. Temperature ancora comprese nei valori della norma per il periodo. Venti in generale deboli e a regime di brezza.