7 Luglio 2021
16:13

Minestrone di verdura ritirato dai supermercati per contaminazione da batteri

L’avviso di ritiro dagli scaffali di negozi e supermercati questa volta riguarda un singolo lotto di minestrone di verdura confezionato, ritirato dallo stesso produttore a scopo precauzionale a causa della possibile contaminazione del prodotto da parte dei batteri come emerso dopo alcuni esami a campione svolti in autocontrollo.
A cura di Antonio Palma

Il ministero della Salute ha diffuso un nuovo avviso di richiamo di prodotti alimentari dal mercato per un possibile rischio microbiologico per i consumatori. L'avviso di ritiro dagli scaffali di negozi e supermercati questa volta riguarda un singolo lotto di minestrone di verdura confezionato, ritirato dallo stesso produttore a scopo precauzionale a causa della possibile contaminazione del prodotto da parte dei batteri. Il minestrone di verdura in questione è venduto e commercializzato a marchio "Le Delizie Emiliane" in contenitori da 600 grami ciascuno che si possono trovare nei banchi frigo dei supermercati.

Si tratta di un prodotto confezionato dalla ditta Nuova Jolli srl nel proprio stabilimento di viale Caduti sul Lavoro, a Modena (marchio di identificazione CE IT 13C1R). Nel dettaglio, come recita l'avviso di richiamo pubblicato dal Ministero della Salute nell’apposita sezione del proprio sito web dedicata agli Avvisi di sicurezza e ai Richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori, il lotto interessato dal ritiro è solo uno: quello con data di scadenza o termine minimo di conservazione fissato al 15 agosto 2021. Il richiamo dell'intero lotto si è reso necessario in via precauzionale dopo alcuni esami a campione svolti in autocontrollo dallo stesso produttore che hanno riscontrato la contaminazione da batteri. Nel prodotto in questione, infatti, è stata individuata una “non conformità microbiologica per contaminazione da batteri anaerobi solfito riduttori". Per chi avesse già acquistato il minestrone di verdura oggetto del richiamo e con la data di scadenza sopra indicata, l'avvio di richiamo consiglia di non consumare il prodotto ma di restituirlo al punto vendita.

Data di scadenza errata, ritirati dai supermercati tranci di salmone
Data di scadenza errata, ritirati dai supermercati tranci di salmone
Biotossine oltre i limiti: ritirato lotto di cozze "ad alta pericolosità per la salute umana"
Biotossine oltre i limiti: ritirato lotto di cozze "ad alta pericolosità per la salute umana"
Nuova Zelanda, "Attacco terroristico" in un supermercato: spari e persone in fuga
Nuova Zelanda, "Attacco terroristico" in un supermercato: spari e persone in fuga
10.565 di Viral News
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni