La 70esima edizione del Festival di Sanremo sarebbe stata presa di mira da un numero imprecisato di ladri. Dopo che nei giorni scorsi si era diffusa la voce del furto del portafogli a Paolo Jannacci alla fine del red carpet ufficiale alla vigilia della prima serata della kermesse, arriva la notizia di un altro colpo grosso ai danni, questa volta, di una collaboratrice della Rai. Come riferisce Leggo, la donna, rientrando in hotel di notte, ha aperto la porta della sua camera e ha trovato la stanza completamente a soqquadro. È successo la notte tra il 4 e il 5 febbraio: tutto ciò che aveva valore, gioielli, carte di credito, soldi e documenti, le era stato portato via.

Come riporta Leggo, la 52enne romana è rientrata all'Hotel Liberty, dove alloggia da una settimana proprio in occasione del Festival della Canzone italiana, e una volta aperta la porta della sua stanza all'ultimo piano ha scoperto il furto. La donna si è subito rivolta alla direzione dell'hotel che a sua volta ha chiamato la polizia. Da una prima ricostruzione, effettuata anche con l'ausilio del direttore dell'albergo, poco prima delle 21, quindi in concomitanza con l'inizio della diretta della kermesse su Rai 1, si erano presentate alla reception tre donne straniere con dei neonati al seguito chiedendo di dormire. I gestori della struttura, non avendo disponibilità, si erano prestati ad aiutare le donne cercando per loro una stanza in altre strutture di Sanremo. Proprio in quei frangenti, però, un uomo con un cappuccio sarebbe uscito di corsa dal portone dell'hotel. Hanno provato ad inseguirlo, ma si è presto dileguato, e quando sono rientrati si sono accorti della scomparsa di uno dei mazzi con le chiavi delle stanze. Il fatto è stato denunciato al Commissariato di Sanremo, che ha così lanciato la caccia al misterioso uomo.

In questura qualche giorno fa è arrivata anche la denuncia di Paolo Jannacci, tra i big in gara a Sanremo 2020. Al cantautore, figlio di Enzo Jannacci, hanno rubato il portafogli. Se ne è accorto alla fine del red carpet dall'Ariston al Palafiori. "Ho fatto la denuncia – ha raccontato nel corso di una intervista a Today -. Prima del red carpet ce l'avevo. Ho chiamato anche i vigili, ma non credo si ritroverà mai".