325 CONDIVISIONI
11 Maggio 2017
17:36

La Spezia: detersivo nella brocca di vino al ristorante, madre e figlio in ospedale

Le vittime sono due statunitensi, madre e figlio di 58 e 23 anni, che erano in vacanza in Italia.
A cura di Antonio Palma
325 CONDIVISIONI

Avevano ordinato una brocca di vino bianco a tavola per la cena al ristorante ma quando hanno bevuto il contenuto della caraffa hanno fatto una terribile scoperta: non si trattava affatto della bevanda alcolica ordinata ma di detersivo per piatti. È l'assurdo e pericoloso episodio di cui sono stati vittime due turisti statunitensi in viaggio in Italia, madre e figlio di 58 e 23 anni. I due sono finiti loro malgrado al pronto soccorso e poi ricoverati in gravi condizioni  in ospedale a La spezia. Per entrambi, i medici si sono riservati la prognosi ma fortunatamente non sarebbero in pericolo di vita.

L'incidente è avvenuto mercoledì sera quando i due stavano cenando presso il ristorante della struttura ricettiva dove alloggiavano, nel comune di Monterosso, nelle Cinque Terre. Madre e figlio, dopo un primo sorso, hanno capito subito che qualcosa non andava facendo scattare l'allarme. Sul posto è immediatamente accorsa un'ambulanza del 118 che ha provveduto a portarli in ospedale. Sul posto sono giunti anche i carabinieri della locale stazione, che ora indagano per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, sembra che prima di essere servita a tavola nella brocca qualcuno abbia inavvertitamente versato del liquido per la pulizia delle stoviglie al posto del vino bianco

325 CONDIVISIONI
Dramma in casa, la figlia ha un malore fatale e l’anziana madre muore di stenti a letto
Dramma in casa, la figlia ha un malore fatale e l’anziana madre muore di stenti a letto
Livorno, uccide la moglie a coltellate. Le urla del figlio: "Aiuto, il babbo ha ucciso la mamma"
Livorno, uccide la moglie a coltellate. Le urla del figlio: "Aiuto, il babbo ha ucciso la mamma"
Trieste, Robert ucciso a 17 anni dall'amico. La madre dell'aggressore: "Era come un figlio"
Trieste, Robert ucciso a 17 anni dall'amico. La madre dell'aggressore: "Era come un figlio"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni