Una carabiniera in uniforme con mascherina chirurgica a coprirle quasi per intero il volto, così il maestro Milo Manara ha voluto ringraziare a suo modo, con un disegno tipico dei suoi tratti, tutti i militari dell'Arma che in questi giorni di difficoltà con l'emergenza coronavirus stanno comunque lavorando senza sosta nelle strade italiane per vigilare ma anche dare sostegno alla popolazione da nord a sud. A rilanciare il ritratto di  quella che potrebbe essere una normale scena di vita quotidiana in questi giorni difficili per tutto il Paese, è stata la stessa Arma dei carabinieri attraverso i suoi canali social. "L’immagine realizzata dal Maestro Milo Manara per ringraziare tutti i piccoli grandi eroi del quotidiano che stanno lottando con coraggio e affrontano il pericolo per garantire la sicurezza dei cittadini" si legge infatti a corredo dell'immagine pubblicata sia sull'account ufficiale twitter che su quello Facebook dell'Arma dei carabinieri

"Grazie a chi lavora mettendosi in pericolo per la nostra sicurezza" aveva scritto invece il grande fumettista italiano postando l'immagine su Facebook che ritrae un immaginario maresciallo dell'arma donna, in servizio con l'uniforme d'ordinanza e la mascherina. Una iniziativa spontanea di Milo Manara che nei giorni scorsi aveva già omaggiato altre figure professionali che in questi giorni di paura e angoscia continuano a prestare la loro opera affinché tutti possano beneficiarne. "Grazie a tutte quelle persone che devono avere coraggio anche per noi, in questi giorni" aveva scritto ad esempio in settimana il fumettista pubblicano la foto il ritratto di una cassiera con immancabile mascherina chirurgica intenta nel suo lavoro.