video suggerito
video suggerito
Giada Zanola uccisa a Vigonza

Gettata dal cavalcavia dal compagno, i funerali di Giada Zanola domani a Folzano: lutto cittadino a Vigonza

Fissati i funerali di Giada Zanola: saranno celebrati domani, giovedì 6 giugno, alle 13.45 nella chiesa di San Silvestro a Folzano, quartiere di Brescia. Per l’omicidio della donna, gettata da un cavalcavia nel Padovano, è in carcere il compagno Andrea Favero.
A cura di Susanna Picone
0 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

È stata fissata la data dell’ultimo saluto a Giada Zanola, la donna di 33 anni morta cadendo dal cavalcavia sull’autostrada A4 a Vigonza, nella provincia di Padova. Non un suicidio come inizialmente si pensava, ma un omicidio per il quale è in carcere il compagno e padre del loro bambino, Andrea Favero: sarebbe stato lui a spingere Giada giù dal ponte per poi tornare a casa dal figlio e tentando di costruirsi anche un alibi.

La salma di Giada Zanola è stata restituita ai familiari nei giorni scorsi e domani, giovedì 6 giugno, alle 13.45 nella chiesa di San Silvestro a Folzano, quartiere di Brescia, ci saranno i funerali. Saranno vietate le telecamere, come ha fatto sapere la Diocesi di Brescia in una nota. "Per desiderio dei familiari all'interno della chiesa non sono ammessi gli operatori della comunicazione. Non sono, quindi, previste le riprese video e le immagini", comunicano dalla diocesi. "Unitamente alla comunità di Folzano, la Chiesa bresciana partecipa con la preghiera e si stringe attorno al dolore dei familiari di Giada", si legge ancora.

Giada Zanola
Giada Zanola

Andrea Favero, difeso dall’avvocato Marco Marcelli, dopo alcune iniziali ammissioni sulla compagna ha fatto scena muta nell’interrogatorio di garanzia in cella, avvalendosi della facoltà di non rispondere davanti al Gip. Per i giudici esistono comunque gravi e concordanti indizi di colpevolezza a suo carico per la morte della compagna.

Hanno parlato in questi giorni invece i genitori dell’uomo: "Siamo vicini alla famiglia di Giada Zanola e molto dispiaciuti per quanto successo. Nessuno di noi si aspettava una cosa simile. Se Andrea ha ucciso Giada, è giusto che paghi. Perdonarlo? Non lo so, questa cosa è difficile", così la madre e il padre di Favero, che hanno dichiarato anche di "non essere mai stati a conoscenza" dei lividi e delle violenze che la vittima avrebbe subito dal figlio accusato del femminicidio.

Per la giornata di domani sarà lutto cittadino a Vigonza. "Premesso che mercoledì 29 maggio 2024 è stata barbaramente uccisa a Vigonza Giada Zanola, vittima di femminicidio. Atteso che l’amministrazione comunale, raccogliendo la spontanea partecipazione dei sentimenti dell’intera cittadinanza, intende manifestare in modo solenne il dolore della città per questa grave e dolorosa perdita stringendosi intorno ai familiari e agli amici di Giada Zanola, preso atto che il 6 giugno alle 13,45 si svolgeranno i funerali presso la parrocchia di San Silvestro a Folzano (Brescia), proclama il lutto cittadino per tutta la giornata di domani. Le bandiere degli edifici comunali saranno esposte a mezz'asta", ha fatto sapere il sindaco Gian Maria Boscaro.

0 CONDIVISIONI
25 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views