1.320 CONDIVISIONI
15 Gennaio 2017
14:41

Forlì, obbligo a scuola: “Se volete incontrare Saviano dovete acquistare il suo libro”

Il caso al liceo classico Morgagni. In una circolare indirizzata dal dirigente scolastico ai docenti e agli alunni delle classi quarte e quinte, è richiesto l’acquisto de “La paranza dei bambini”, ultima fatica dello scrittore napoletano, per partecipare alla sua presentazione. Ma il diretto interessato non ne sa nulla.
A cura di Ida Artiaco
1.320 CONDIVISIONI
Roberto Saviano.
Roberto Saviano.

Roberto Saviano è tra gli scrittori italiani più chiacchierati degli ultimi mesi, complice non solo il successo televisivo della serie tv ispirata al suo primo grande romanzo, ma anche per la pubblicazione de "La paranza dei bambini", la sua ultima fatica letteraria che sta promuovendo da una parte all'altra della Penisola in librerie, scuole e università. È successo, però, che in un liceo classico di Forlì il dirigente scolastico abbia addirittura obbligato gli alunni desiderosi di incontrare il loro beniamino ad acquistare il libro che dovrebbe presentare. Condizione senza la quale avrebbero dovuto rinunciare a partecipare all'evento.

Circolare del liceo classico Morgagni di Forlì.
Circolare del liceo classico Morgagni di Forlì.

"L'adesione all'iniziativa deve riguardare l'intera classe con l'acquisto da parte degli studenti del romanzo al costo di 16 euro", si legge sulla circolare pubblicata sul sito ufficiale del Liceo classico statale G.B. Morgagni e indirizzata ai docenti e agli studenti delle classi quarte e quinte, come riporta Il Giornale. L'incontro con Saviano è fissato per il 15 marzo 2017, "una importante occasione – è sottolineato nel documento – per incontrare uno degli scrittori più famosi del momento e per leggere il suo ultimo romanzo". Le adesioni devono arrivare formalmente entro il prossimo 18 gennaio e non appena queste ultime saranno definite, "l'ufficio stampa di Saviano (e cioè la Feltrinelli) contatterà l'amministrazione comunale per reperire gli spazi idonei". Dal canto suo, lo scrittore napoletano è estraneo a qualsiasi richiesta in denaro per partecipare alla presentazione de "La paranza dei bambini".

"Mi hanno chiesto disponibilità a incontrare gli studenti delle scuole superiori – è stata la risposta di Saviano attraverso un post pubblicato sul suo profilo Facebook – e io, come faccio da anni, ho accettato. Ora in rete circola la bufala sull'acquisto obbligatorio di copie del mio libro. Non esiste. Nessun obbligo. Da dieci anni vado nelle scuole e i miei scritti mi fa piacere che vengano letti anche fotocopiati o in copie che passano di mano in mano".

1.320 CONDIVISIONI
Green pass a scuola, scatta l'obbligo anche per i genitori che accompagnano i figli in classe
Green pass a scuola, scatta l'obbligo anche per i genitori che accompagnano i figli in classe
Via libera in Cdm al decreto green pass: Governo estende obbligo a lavoratori di scuole e Rsa
Via libera in Cdm al decreto green pass: Governo estende obbligo a lavoratori di scuole e Rsa
Bozza del decreto green pass: obbligo vaccinale in Rsa e certificato verde per scuola e università
Bozza del decreto green pass: obbligo vaccinale in Rsa e certificato verde per scuola e università
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni