4 Agosto 2017
14:24

Firenze, caldo record e salta l’aria condizionata: chiusa la Galleria degli Uffizi

Centinaia di visitatori fuori dal museo. Il direttore Schmidt: “Nessun pericolo per le opere d’arte”.
A cura di Biagio Chiariello

La Galleria degli Uffizi è stata temporaneamente chiusa al pubblico per un guasto all'impianto di condizionamento. A comunicarlo è stato il direttore del più noto museo di Firenze, Eike Schmidt, assicurando che le opere non corrono alcun pericolo. Le persone presenti nel museo sono state invitate a terminare la visita. La contingenza tecnica arriva in uno dei giorni più caldi dell’anno, con temperature percepite quasi vicine ai 40° in molte città italiane. Ad ogni modo il direttore ha spiegato che tecnici sono già al lavoro e la Galleria dovrebbe essere riaperta a breve. “Sembra che si sia esaurita tutta l'acqua delle riserve del sistema di condizionamento – ha spiegato Eike Schmidt – Al momento si stanno trasportando nuove riserve speciali d'acqua per riempire nuovamente il sistema". Svariate decine di persone già in fila per visitare la galleria, ha spiegato Schmidt, sono state avvertite della chiusura e invitate a tornare più tardi. “La Galleria – ha riferito ancora Schmidt – si sta progressivamente svuotando e sono rimasti solo alcuni visitatori al secondo piano dell'edificio”.

A cosa dovremo rinunciare per vivere in un mondo a zero emissioni
A cosa dovremo rinunciare per vivere in un mondo a zero emissioni
Maltempo Sicilia, un morto dopo tromba d’aria: grandine e strade piene di ghiaccio nel Catanese
Maltempo Sicilia, un morto dopo tromba d’aria: grandine e strade piene di ghiaccio nel Catanese
Ospedale del Mare di Napoli in crisi nera: "Ecco perché medici e infermieri vanno via"
Ospedale del Mare di Napoli in crisi nera: "Ecco perché medici e infermieri vanno via"
118.290 di AntonioMusella
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni