1.036 CONDIVISIONI
21 Giugno 2022
09:47

Festeggia compleanno in casa, 19enne si presenta tutto nudo dalla vicina 50enne e la violenta

Il diciannovenne, che ora è in carcere, dopo la violenza sessuale non si era allontanato dal palazzo ma aveva fatto semplicemente rientro in casa chiudendosi dentro.
A cura di Antonio Palma
1.036 CONDIVISIONI

Dopo aver festeggiato il suo diciannovesimo compleanno insieme ad alcuni amici in casa e aver bevuto pesantemente, è uscito sul pianerottolo completamente nudo, ha bussato a casa della vicina e quando la donna ha aperto, l’ha spinta dentro e l’ha violentata. La terribile sequenza da arancia meccanica si è consumata nei giorni scorsi in un condominio di Montecatini Terme, in provincia di Pistoia, dove poi il giovane è stato arrestato dalla polizia.

Il diciannovenne, che ora è in carcere con l’accusa di violenza sessuale aggravata, infatti dopo la violenza sessuale non si era allontanato dal palazzo ma aveva fatto semplicemente rientro in casa chiudendosi dentro, forse pensando che la vittima avrebbe taciuto.

La donna, una cinquantenne, invece è corsa fuori e ha chiesto aiuto in strada dove è stata soccorsa da alcuni passanti e commercianti che hanno allertato la polizia. Giunti sul posto e ascoltato il racconto, gli agenti hanno subito bussato a casa del 19enne dove però non ha risposto nessuno. I poliziotti quindi si sono appostati sulle scale facendo finta di andare via e quando, poco dopo, il ragazzo è uscito lo hanno arrestato mentre era ancora in mutande.

Secondo il racconto della vittima, l’uomo aveva bussato insistentemente e lei, non avendo uno spioncino, aveva aperto leggermente il portoncino ma a quel punto si è ritrovata davanti il 19enne completamente nudo. L’uomo le ha impedito di richiudere, è riuscito a entrare e poi avrebbe scaraventato la vittima sul divano e a terra dove ha abusato di lei  spingendole anche un cuscino sul volto. Solo le urla disperate della vittima che ha iniziato a urlare nomi e chiedere auto hanno spinto l’aggressore a desistere e ritornare in casa sua dove infine è stato arrestato.

1.036 CONDIVISIONI
Fratello e sorella trovati morti nei loro letti, i vicini di casa non li vedevano da giorni
Fratello e sorella trovati morti nei loro letti, i vicini di casa non li vedevano da giorni
Usa, ore di terrore in Nebraska: 42enne uccide i vicini di casa e poi dà fuoco alle loro case
Usa, ore di terrore in Nebraska: 42enne uccide i vicini di casa e poi dà fuoco alle loro case
Sedicenne suicida in casa famiglia, madre presenta un esposto: “Le vietarono i funerali della nonna”
Sedicenne suicida in casa famiglia, madre presenta un esposto: “Le vietarono i funerali della nonna”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni