156 CONDIVISIONI
9 Settembre 2021
11:41

Far west in strada a Gela: figlio ha un diverbio e lui spara a due ragazze, ferita 24enne

A sparare un uomo 67 anni che ha esploso diversi colpi di pistola calibro 7.65 contro la 24enne dopo che suo figlio aveva avuto una lite con le due giovani in auto. La stessa giovane ha provato a scappare e a raggiungere l’ospedale ma nei momenti concitati della si è scontrata con un’altra auto rimanendo bloccata.
A cura di Antonio Palma
156 CONDIVISIONI

Scene da far west a Gela dove una ragazza di 24 anni è stata raggiunta da colpi di arma da fuoco sparati da un uomo in motocicletta mentre lei era alla guida della sua vettura. La ragazza, già ferita, nel tentavo di fuggire si è poi schiantata contro un'altra auto imboccando un incrocio contromano. La drammatica sequenza è andata in scena nella serata di mercoledì nei pressi della stazione ferroviaria della cittadina costiera in provincia di Caltanissetta, in Sicilia. La vittima di quello che, dalle prime ricostruzioni degli inquirenti, appare come un vero e proprio agguato, stava guidando in compagnia di un'amica che sedeva al lato passeggero quando è stata avvicinata da una motocicletta da cui sono stati esplosi alcuni colpi di pistola di cui uno è andato a segno ferendola

Secondo quanto accertato dalla polizia, sul grosso scooter viaggiavano due uomini tra cui l'autore degli spari che questa mattina è stato individuato e arrestato dagli agenti con l'accusa di tentato omicidio. Si tratta di un uomo di 67 anni, N.G., conosciuto alle forze dell'ordine in quanto ha precedenti per delitti contro la persona, il patrimonio, in materia di stupefacenti e per associazione di tipo mafioso. Secondo quanto ricostruito dall'indagine lampo condotta dai poliziotti della squadra mobile di Caltanissetta e del commissariato di Gela, l'uomo ha esploso diversi colpi di pistola calibro 7.65 contro la 24enne dopo che suo figlio aveva avuto una lite con le due giovani in auto.

I colpi hanno raggiunto la 24enne all’avambraccio. La stessa giovane ha provato a scappare e a raggiungere l’ospedale ma nei momenti concitati della si è scontrata con un’altra auto rimanendo bloccata. È stato l'altro automobilista a chiamare i soccorsi. la 24enne, trasportata in ospedale dal 118, non è risultata grave e, dopo le prime cure, è stata dimessa con una prognosi di 15 giorni. Il 67enne invece è stato trovato nella sua abitazione e condotto in commissariato, dove dopo aver confessato, è stato trasferito al carcere Malaspina di Caltanissetta, in attesa del giudizio di convalida. Davanti alla sua abitazione, la polizia scientifica ha rinvenuto anche due bossoli, i quali saranno sottoposti agli accertamenti di laboratorio.

156 CONDIVISIONI
Agguato a Torino: far west in strada, 48enne ferito a colpi di pistola, aggressore in fuga
Agguato a Torino: far west in strada, 48enne ferito a colpi di pistola, aggressore in fuga
Lecce, saluto romano e "Faccetta nera" davanti alla CGIL: fermati due 24enni
Lecce, saluto romano e "Faccetta nera" davanti alla CGIL: fermati due 24enni
Gerusalemme, polizia spara e uccide una donna palestinese in strada
Gerusalemme, polizia spara e uccide una donna palestinese in strada
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni