23.569 CONDIVISIONI
21 Luglio 2022
17:11

Fanno incidente al ritorno dal mare: morti due nonni, gravissima la nipotina

Un uomo e una donna di 69 e 66 anni sono morti nel primo pomeriggio di oggi a Monopoli dopo un incidente stradale. Gravissima la nipotina che era in auto con loro. La bimba è in coma farmacologico.
A cura di Davide Falcioni
23.569 CONDIVISIONI
L’Opel Agila sulla quale viaggiavano i due anziani e la nipotina di 7 anni.
L’Opel Agila sulla quale viaggiavano i due anziani e la nipotina di 7 anni.

Drammatico incidente lungo la strada provinciale 81, che collega Putignano alla Selva di Fasano. A perdere la vita un uomo e una donna, marito e moglie di 69 e 66 anni, entrambi di Putignano, mentre versa in gravi condizioni la nipotina che era insieme a loro, una bambina di 7 anni. La piccola è attualmente ricoverata al Policlinico di Bari e sta lottando tra la vita e la morte.

I nonni, insieme alla piccola, stavano ritornando dal mare. L'automobile sulla quale viaggiavano – una Opel Agila – è uscita di strada intorno alle 13 e 30 nel territorio di Monopoli per cause ancora da accertare – ma si ipotizza un improvviso malore del conducente – e si è schiantata contro un muretto a secco sul lato della strada per poi rimbalzare e restare in bilico su un terrapieno. La donna è morta sul colpo mentre il marito è stato estratto ancora vivo dalle lamiere dai vigili del fuoco ed è deceduto durante il trasporto in ospedale. Gravi anche le condizioni della nipotina, una bimba di 7 anni, ora ricoverata al Policlinico di Bari.

I tre occupanti della vettura sono stati estratti dai Vigili del Fuoco.
I tre occupanti della vettura sono stati estratti dai Vigili del Fuoco.

Le condizioni della piccola sono assai preoccupanti ed è in coma farmacologico a causa delle numerose fratture e lesioni. I rilievi per ricostruire la dinamica dell'incidente sono affidati ai carabinieri, che al momento non hanno rilevato segni che facciano ipotizzare la presenza di altri mezzi coinvolti nell'incidente. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco, per estrarre i corpi dalle lamiere, e il personale sanitario del 118 per soccorrere i feriti.

23.569 CONDIVISIONI
Gran Sasso, morti due alpinisti di 55 e 42 anni: precipitati in un canalone a causa del maltempo
Gran Sasso, morti due alpinisti di 55 e 42 anni: precipitati in un canalone a causa del maltempo
I due operai trovati senza vita in un container a Moltrasio, morti senza aver mai preso lo stipendio
I due operai trovati senza vita in un container a Moltrasio, morti senza aver mai preso lo stipendio
10.680 di Videonews
Sub travolto da motovedetta della Guardia di Finanza: stava pescando. È grave
Sub travolto da motovedetta della Guardia di Finanza: stava pescando. È grave
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni