Immagine di archivio
in foto: Immagine di archivio

Tragedia nelle scorse ore lungo la linea ferroviaria che collega Venezia e Udine. Un uomo si è suicidato stendendosi sui binari proprio mentre sopraggiungeva il treno: inevitabile l’investimento mortale. Il dramma si è consumato nella prima mattina di oggi, mercoledì  4 dicembre, nel tratto veneto della linea ferroviaria, tra le stazioni di Sacile, in Friuli Venezia Giulia, e Conegliano, in provincia di Treviso. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, erano da poco passate le 7.30 quando l’uomo, alla vista del convoglio ferroviario, in un tragico gesto si è steso sui binari. Il macchinista  del treno regionale in transito si è accorto dell’uomo all’ultimo momento e non è riuscito a frenare in tempo. Dopo l’allarme, sul posto sono accorsi i sanitari del 118 e i vigili del fuoco ma purtroppo hanno solo potuto accertare il decesso della vittima. Sul luogo della tragedia anche la polizia ferroviaria a cui spetta ora il compito di ricostruite i dettagli l’accaduto, e il magistrato di turno della locale Procura della Repubblica

L’incidente ha mandato in tilt l’intero traffico ferroviario locale in un’orario di punta come quello del mattino. Subito dopo il fatto Trenitalia ha comunicato che il traffico ferroviario è stato è sospeso per accertamenti dell'Autorità Giudiziaria a seguito dell'investimento di una persona tra Conegliano e Sacile con conseguente stravolgimento della circolazione una linea Udine-Venezia. Diversi infatti i treni coinvolti tra soppressioni e ritardi che hanno raggiunto oltre le due ore, compresi alcuni convogli a lunga percorrenza. “Maggior tempo di percorrenza fino a 130 minuti per i treni in viaggio” fa sapere sempre Trenitalia elencando i treni direttamente coinvolti. Tra Conegliano e Sacile attivo servizio sostitutivo con autobus.

I Treni direttamente coinvolti sono:

FR 9791/9712 Udine (6:15) – Milano Centrale (10:17)
RV 2444/2445 Trieste Centrale (6:57) – Venezia Santa Lucia (9:55)
RV 2841 Sacile (7:17) – Venezia Santa Lucia (8:30)
R 23823 Maniago (7:11) – Sacile (7:48)

Treno cancellato:

RV 2846 Venezia Santa Lucia (8:31) – Sacile (9:44)

Treni parzialmente cancellati:

RV 2442 Venezia Santa Lucia (7:05) – Treviso Centrale. – Trieste Centrale (10:03): limitato a Treviso Centrale (7:34)
RV 2844 Venezia Santa Lucia (7:31) – Sacile (8:44): limitato a Conegliano (8:30)
R 20952/2807 Trieste Centrale (5:27) – Sacile – Venezia Santa Lucia (8:55): limitato a Sacile (7:52)
R 20958 Trieste Centrale (6:27) – Sacile (8:42): limitato a Udine (7:51)
R 11014/20969 Venezia Santa Lucia (7:15) – Trieste Centrale (10:56): origine da Sacile (8:36)
R 20956/11019 Trieste Centrale (5:49) – Sacile – Venezia Santa Lucia (9:46): limitato a Sacile (8:23)