2 Maggio 2022
20:09

Costringe la moglie a dargli il reddito di cittadinanza e spende tutto: condannato per estorsione

Anche se Il sussidio è intestato all’uomo, secondo la Cassazione la somma che si percepisce va intesa come sussidio per l’intero nucleo familiare e non per il singolo.
A cura di Antonio Palma

Anche se si è intestatari del Reddito di cittadinanza, la somma che si percepisce va intesa come sussidio per l'intero nucleo familiare e non per il singolo e dunque non si può spendere tutto solo per sé , lo ha ribadito la Seconda sezione penale della Corte di Cassazione rigettando il ricorso di un marito cinquantenne che era stato già condannato in secondo grado dalla Corte di Appello di Napoli per estorsione nei confronti della moglie. Secondo quanto ricostruito al processo, l'uomo aveva intimato alla consorte di consegnargli i soldi e la card del Reddito di cittadinanza a lui intestato minacciando di morte la donna, impugnando un martello e lanciandole contro una lampada.

Comportamenti che gli erano valsi una denuncia, l'accusa e la condanna per estorsione. Ricorrendo in Cassazione, i suoi legali avevano tentato di minimizzare l'accaduto bollandolo come uno sfogo dovuto all'astinenza da droga e avevano sostenuto che l'uomo aveva agito "esclusivamente per entrare in possesso del denaro proveniente dal Reddito di cittadinanza a lui intestato" pertanto il fatto avrebbe dovuto essere definito con esercizio arbitrario delle proprie ragioni, un reato molto più lieve. I giudici della Cassazione per hanno respinto il ricorso sottolineando che non si può considerare il reddito di cittadinanza una cosa "propria" della persona che lo riceve in quanto "è un sussidio che soccorre l'intero nucleo familiare, come si evince dal fatto che viene elargito sulla base di certificazioni" sulla "posizione reddituale" di tutta la famiglia". Dunque "integra il reato di estorsione" la violenza del titolare per farsi dare la ‘card' e "prendere somme destinate al sostentamento non solo suo ma dell'intera famiglia".

Lavoro stagionale senza perdere il reddito di cittadinanza, pronto il piano del governo
Lavoro stagionale senza perdere il reddito di cittadinanza, pronto il piano del governo
Reddito di cittadinanza, Fratoianni a Fanpage.it:
Reddito di cittadinanza, Fratoianni a Fanpage.it: "Referendum per abolirlo è una bestialità"
Marattin (Iv) a Fanpage.it:
Marattin (Iv) a Fanpage.it: "Aboliremo il reddito di cittadinanza, raccolta firme solo rimandata"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni