115 CONDIVISIONI
17 Agosto 2017
13:40

Coordinatore della Liga Veneta annuncia il suicidio su Fb e poi si impicca

Giuseppe Pellegrin si è ucciso nel sua maneggio di Galliera Veneta: solo pochi giorni fa aveva perso la madre.
A cura di Redazione
115 CONDIVISIONI

Ha lasciato un messaggio sul suo profilo Facebook in cui anticipava le sue intenzioni e poi si è ucciso, impiccandosi all’ingresso del suo maneggio. Sono queste le ultime ore di vita di Giuseppe Pellegrin, 56 anni di Galliera Veneta, impegnato in politica come coordinatore della Lega Veneta e volto molto conosciuto nella provincia padovana.

L’uomo aveva perso la madre solo qualche giorno prima ed era devastato dal dolore, come aveva più volte lasciato trasparire dai suoi post sul popolare social network. Spesso, infatti, aveva scritto del suo profondo legame con la madre, con cui viveva da sempre e che non aveva mai abbandonato. Dopo la scomparsa della donna, era caduto in uno stato di profonda depressione, maturando la decisione di mettere fine anche alla propria vita.

Ieri sera, infine, l’annuncio straziante: “Arrivi a un punto della vita in cui ti chiedi se restare o no, io non resto”. Dopo aver scritto questo messaggio è sceso all’ingresso del suo maneggio e si è impiccato. Il suo corpo è stato ritrovato solo questa mattina, in seguito alle segnalazioni di alcuni passanti.

115 CONDIVISIONI
Sassuolo, uccide moglie, suocera e i figli di 5 e 2 anni: poi si suicida
Sassuolo, uccide moglie, suocera e i figli di 5 e 2 anni: poi si suicida
Omicidio-suicidio a Torino, uccide la moglie e poi si spara: la confessione in un biglietto
Omicidio-suicidio a Torino, uccide la moglie e poi si spara: la confessione in un biglietto
Annuncia suicidio con video TikTok, scatta la segnalazione: la polizia la salva in stazione a Padova
Annuncia suicidio con video TikTok, scatta la segnalazione: la polizia la salva in stazione a Padova
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni