218 CONDIVISIONI
3 Agosto 2022
19:49

Caldo record domani in diverse città italiane: quali sono quelle con bollino rosso e arancione

Torna il caldo africano sull’Italia e con lui anche i bollini rossi e arancioni del Ministero della Salute per il rischio colpi di calore: ecco cosa succede domani, giovedì 4 agosto, e venerdì 5 agosto.
A cura di Redazione Meteo
218 CONDIVISIONI

Il caldo africano torna a mettere in ginocchio l'Italia. Secondo le previsioni meteo di domani, giovedì 4 agosto, e dopodomani, venerdì 5 agosto, le temperature torneranno a salire ovunque sulla Penisola.

Al punto che il Ministero della Salute ha lanciato allerta massima per le ondate di calore su diverse città, che nelle prossime ore saranno bollino rosso, per possibili rischi per la salute dei cittadini.

Le città da bollino rosso domani

Secondo quanto riferito dal Ministero della Salute, sono 2 le città che domani, giovedì 4 agosto, saranno da bollino rosso (livello di allerta 3) a causa delle alte temperature. Si tratta di Palermo e Perugia.

Da bollino arancione, invece, Brescia, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Milano, Rieti, Roma, Torino, Trieste, Venezia, Verona e Viterbo.

Il Ministero ricorda che il livello di allerta 3 riguarda "condizioni di emergenza con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche"; il livello di allerta 2 "condizioni meteo che possono rappresentare un rischio per la salute, in particolare nei sottogruppi di popolazione più suscettibili".

Cosa succede venerdì 5 agosto

Le alte temperature mettono un bollino rosso alla città di Roma e in altre due città, Perugia e Palermo, anche venerdì 5 agosto. Secondo le previsioni, nella Capitale si registreranno temperature record. È quanto riporta il bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute che segnalano un livello 3, il massimo.

Stesso discorso anche per Perugia e Palermo. Per queste due città, dunque, venerdì sarà il terzo giorno consecutivo in cui viene registrato il massimo livello di caldo. Il picco delle temperature, comunque, è previsto per giovedì e venerdì: tra oggi e domani le città con bollino arancione passano infatti da una (Roma) a 13 (Brescia,Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Milano, Rieti, Torino, Trieste, Venezia, Verona Viterbo e, appunto, Roma).

218 CONDIVISIONI
Allerta meteo arancione e gialla venerdì 30 settembre per maltempo e temporali: le regioni a rischio
Allerta meteo arancione e gialla venerdì 30 settembre per maltempo e temporali: le regioni a rischio
La classifica delle città italiane con maggiore criminalità, al nord quelle con più reati
La classifica delle città italiane con maggiore criminalità, al nord quelle con più reati
Berlusconi:
Berlusconi: "Tentativi di dividere me, Salvini e Meloni falliranno: leader lo scelgono gli elettori"
356.542 di Fanpage.it
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni