Covid 19
25 Gennaio 2023
14:10

Bollettino Covid, i dati di contagi e morti in Italia di mercoledì 25 gennaio regione per regione

I dati di mercoledì 25 gennaio 2023, sul numero aggiornato di contagi, morti e ricoveri Covid dalle regioni italiane che ancora rendono disponibile il bollettino quotidiano.
A cura di Ida Artiaco
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

I dati di oggi, mercoledì 25 gennaio su contagi, morti e ricoveri Covid. Nonostante il bollettino sia diventato settimanale come deciso dal ministero della Salute molte Regioni continuano a inviare i dati giorno per giorno.

Ecco dunque di seguito i numeri aggiornati all'ultima giornata sulla situazione relativa alla pandemia di Coronavirus in Italia, con i bollettini territoriali finora disponibili.

Covid in Toscana, oggi 273 nuovi casi e 2 decessi

Sono 273 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime ventiquattro ore in Toscana: 67 sono stati confermati con tampone molecolare e gli altri 206 con test rapido.

Al momento in Toscana risultano pertanto 61.788 positivi, -2,1% rispetto a ieri. Di questi 241 (17 in meno rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale: 5 (3 in meno) si trovano in terapia intensiva. La lista dei decessi si aggiorna con 2 nuovi decessi: 2 donne, con un'età media di 77,5 anni.

Covid in Veneto, oggi 739 positivi e 5 vittime

Sono 739 i nuovi casi di Covid registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, che portano il totale dei contagi a 2.673.415. Il bollettino regionale segnala 5 nuove vittime, con il totale che sale a 16.541.

Gli attuali positivi risultano in calo minimo (-1) e sono 16.768. Cala il dato ospedaliero, con 1.021 ricoveri in area medica (-28) e 45 (-7) in terapia intensiva.

Covid in Umbria, oggi 108 nuovi contagi e 3 morti

Nell'ultimo giorno – a fronte di 132 tamponi e 1.184 test antigenici processati – sono stati registrati 108 nuovi positivi, 304 guariti e 3 nuovi decessi in Umbria.

Al 25 gennaio sono 129 (-13 rispetto al 24 gennaio) i positivi ricoverati negli ospedali dell'Umbria – di cui 3 (dato invariato) in terapia intensiva, 68 (-12 rispetto al 24 gennaio) in area medica Covid e 58 (-1 rispetto al 24 gennaio) negli altri reparti ospedalieri – e 1 (+1 rispetto al 24 gennaio) gli ospiti nelle Rsa covid dell'Umbria.

Covid in Calabria, oggi 174 nuovi contagi e 3 morti

Secondo i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Aa.Ss.Pp. della Regione Calabria, sono 174 i nuovi contagi registrati (su 2.508 tamponi effettuati), +484 guariti e 3 morti (per un totale di 3.289 decessi). Il bollettino, inoltre, registra -313 attualmente positivi, -6 ricoveri (per un totale di 129) e, infine, terapie intensive stabili (per un totale di 10).

Covid Lazio, oggi 779 nuovi casi e 6 decessi

Oggi nel Lazio su 2.329 tamponi molecolari e 7.286 tamponi antigenici per un totale di 9.615 tamponi, si registrano 779 nuovi casi positivi (-293), sono 6 i decessi (+1), sono 539 i ricoverati (-10), 23 le terapie intensive (-2) e +1.834 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 8,1%. I casi a Roma città sono a quota 430.

Covid in Sardegna, oggi 125 nuovi contagi e 4 decessi

In Sardegna si registrano oggi 125 ulteriori casi confermati di positività al Covid (di cui 89 diagnosticati con tampone antigenico). I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 2 ( -3). I pazienti ricoverati in area medica sono 79 (-12 ). Sono 3684 i casi di isolamento domiciliare ( -67 ). Si registrano 4 decessi: una donna di 98 anni, residente nella provincia di Sassari, un uomo di 84 anni, residente nella provincia di Oristano, un uomo di 78 anni, residente nella Città Metropolitana di Cagliari, e un deceduto residente nell’area della Asl di Nuoro.

Covid in Campania, oggi 441 nuovi casi e zero morti

Sono 441, su 8.960 test esaminati, i nuovi positivi al Covid in Campania. Il tasso di incidenza è del 4,92%, contro il 6,12 di ieri. Per il secondo giorno consecutivo il bollettino regionale non segnala vittime. In lieve calo l'occupazione dei posti letto, che sono 18 nelle terapie intensive (-1) e 270 nei reparti ordinari (-2)

32455 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni