video suggerito
video suggerito
Covid 19

Bollettino Covid, in Italia 22.256 contagi e 183 morti per Coronavirus nella settimana dal 17 al 23 marzo: i dati

I contagi e decessi Covid in Italia nella settimana dal 17 al 23 marzo 2023: nel bollettino pubblicato oggi, venerdì 24 marzo, si contano 22.256 contagi e 183 morti negli ultimi 7 giorni. In calo i ricoveri.
A cura di Ida Artiaco
8 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Sono 22.256 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Italia nella settimana da venerdì 17 marzo a giovedì 23 marzo 2023. È quanto emerge dal nuovo bollettino settimanale del Ministero della Salute pubblicato oggi, venerdì 24 marzo. Dato in ulteriore calo rispetto alla settimana precedente, quando erano stati registrati precisamente 23.730 positivi al Covid-19. Numeri che confermano un andamento calante della curva epidemica.

Nell'ultima settimana cala il numero di tamponi effettuati in Italia che si attestano a 442.154 tamponi contro i 452.747 della settimana precedente. Il tasso di positività nei sette giorni considerati è in calo al 5,0% rispetto al 5,2% passata rilevazione.

Immagine

Decessi covid e ricoveri in calo nell'ultima settimana

Continua a diminuire anche il numero dei decessi per covid nella settimana 17 marzo 2023 – 23 marzo 2023. Il bollettino covid settimanale indica infatti 183 ulteriori decessi contro i 212 della precedente rilevazione. I guariti in più rispetto alla settimana precedente sono 25.443.

Continuano a calare anche i ricoveri covid ma solo in area medica mentre son stabili in terapia intensiva dove i numeri però son ormai esigui. Sono infatti 143 i pazienti covid in meno nei normali reparti mentre questa settimana si registrano +1 posto letto occupato nei reparti critici.

Le vaccinazioni Covid in Italia

Secondo il report sulle vaccinazioni contro il Covid-19 in Italia aggiornato con i dati di oggi, venerdì 24 marzo, sono state somministrate fino ad ora 144.329.079 dosi. Sono 48.722.749 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale, una cifra pari a circa il 90,24% della popolazione over 12. Sono 5.989.913 le persone che ad oggi hanno ricevuto la seconda dose booster, il 31,33% della popolazione potenzialmente oggetto di dose booster che ha ultimato il ciclo vaccinale da almeno 4 mesi. I bambini tra i 5 e gli 11 anni che hanno ricevuto almeno una dose sono 1.410.858.

8 CONDIVISIONI
32818 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views