4 Agosto 2017
15:07

Alcamo. Calamita nella statuina di Padre Pio per risparmiare sulla luce: denunciati

Un coppia di coniugi aveva inserito un magnete nel manufatto votivo del santo di Pietrelcina alterando il funzionamento del contatore e abbattendo del 90% il costo dell’energia elettrica. Denunciati entrambi.
A cura di Biagio Chiariello

Qualcuno potrebbe goliardicamente parlare di ‘miracolo' di Padre Pio. Un metodo quanto mai bizzarro, ma efficace. Per risparmiare sulla bolletta elettrica i titolari di un negozio di Alcamo (Trapani) si erano affidati al Santo di Pietralcina. Niente preghiere o suppliche, una singolare truffa scoperta dai carabinieri. Durante uno dei controlli ai negozi disposti dai carabinieri, in una rinomata attività del comune siciliano i militari del Nucleo operativo e Radiomobile hanno notato, in bella vista sul contatore elettrico, una statuetta di Padre Pio.

Quella che, a prima vista, poteva apparire una esternazione di fede da parte del commerciante, in realtà si è dimostrata un'ingegnosa quanto illegale trovata per abbattere del 90% il costo dell'energia elettrica. Quando i militari hanno controllato meglio la statuetta hanno capito subito che qualcosa non quadrava. La base appariva troppo grossa e il peso era sproporzionato rispetto al manufatto in gesso. I carabinieri hanno scoperto un potente magnete all'interno della base in gesso che, di fatto, alterava il funzionamento del contatore. I due proprietari dell'attività commerciale sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Trapani per furto aggravato di energia elettrica. Sono ora al vaglio le verifiche della compagnia elettrica che dovrà quantificare il danno arrecato dall’inconsapevole Padre Pio.

Alex Pompa assolto dopo aver ucciso il padre, la madre: "Se avessi denunciato sarei morta"
Alex Pompa assolto dopo aver ucciso il padre, la madre: "Se avessi denunciato sarei morta"
Pesaro: rivela di essere lesbica, genitori si appostano e la picchiano all'uscita dal lavoro
Pesaro: rivela di essere lesbica, genitori si appostano e la picchiano all'uscita dal lavoro
La storia di Alex Pompa, il ragazzo che ha ucciso il padre violento per salvare la sua famiglia
La storia di Alex Pompa, il ragazzo che ha ucciso il padre violento per salvare la sua famiglia
119 di Cose Vere
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni