Allie Kali è una ragazza americana di 24 anni che da una piccola cittadina della Pennsylvania qualche tempo fa si è trasferita a Los Angeles e nella sua nuova città ha iniziato a trasformare il suo corpo. Un corpo che adesso è quasi totalmente tatuato, ma il “cambiamento” che soddisfa particolarmente la giovane riguarda la sua lingua. Allie, infatti, lo scorso aprile si è sottoposta a un intervento chirurgico per avere una specie di lingua biforcuta. Un particolare che, a suo dire, fa impazzire gli uomini. “Le mie prestazioni sono migliorate molto, gli uomini adorano il fatto che io riesca a controllare le mie due lingue”, ha raccontato la giovane ai media ammettendo di aver speso 25000 dollari in pochi anni tra l’operazione e i tatuaggi. “Da quando ho iniziato a tatuarmi (quando ha compiuto 18 anni, ndr) ho iniziato a intrattenere molte conversazioni sui social. Le persone sono sempre affascinate dall'arte sul mio corpo e vogliono sapere di più su quello che c'è dietro”, ha raccontato ancora.

La dolorosa operazione per avere la lingua biforcuta – Riguardo la sua doppia lingua, la ventiquattrenne ha spiegato di essersi rivolta a un esperto: “L'artista che ho pagato per eseguire la mia biforcazione ha usato il metodo del bisturi. Poi la mia lingua è stata forata due volte sulla punta di ciascun lato. Tenevo la bocca aperta mentre un assistente era dietro la mia testa tenendo i due cerchi che tenevano la fine della mia lingua. L'artista ha tracciato una linea al centro della lingua, assicurandomi di non oltrepassare il frenulo sul lato inferiore poi ha tagliato”. La ragazza ha ammesso che per un po’ la lingua le ha dato fastidio tanto da non poter mangiare ma che adesso è soddisfatta del risultato finale.