in foto: Daniele Prevedello, 24 anni (Facebook).

La sua moto si è andata a schiantare a tutta velocità contro due auto e per lui non c'è stato nulla da fare. Daniele Prevedello, centauro originario del trevigiano, è morto sul colpo a 24 anni. Con la sua due ruote stava percorrendo via D'Annunzio a Crocetta del Montello, piccolo comune della provincia di Treviso, quando si è verificato il terribile incidente che gli è costato la vita. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, avvenuti all'ora di pranzo di domenica 18 giugno, il ragazzo non è riuscito ad evitare l'impatto della sua vettura con cin un'Alfa, centrata dal lato del guidatore, e un'altra automobile.

Daniele, ex studente dell'istituto IPSIA Scarpa di Montebelluna, viveva a Ciano del Montello con la famiglia ma era originario di Valdobbiadene. Sul posto, oltre ai carabinieri e la polizia stradale, è intervenuto anche l'elisoccorso del Suem 118 ma per il giovane non c'era più niente da fare.