16:58

Test Medicina 2013: “Con l’abolizione del bonus valanga di ricorsi”

Studicentro lancia l'allarme: "Meccanismo penalizzante, il rischio è quello che l'anno accademico cominci aspettando gli esiti dei ricorsi ai tribunali amministrativi".

Test Medicina 2013:

“Il sistema del bonus maturità, per quanto non privo di problematicità, garantiva un sistema premiale per tutti gli studenti che conseguivano un buon rendimento negli ultimi anni di studio. Da oggi invece per essere ammessi alle facoltà a numero chiuso sarà decisivo esclusivamente l’andamento che si avrà nei 100 minuti di test” così commenta la decisione di abolire il bonus maturità Virgilio Falco, portavoce nazionale di StudiCentro.

“Riteniamo che sia più rilevante ai fini dell’ammissione avere alle spalle un buon percorso scolastico rispetto al conoscere o meno Dominique Strauss-Kahn, protagonista quest’anno dei test d’ingresso di medicina. La decisione di abolire il valore del voto di maturità a quiz iniziati provocherà, inoltre, una valanga di ricorsi da parte di quei studenti che con un voto di maturità alto si vedranno precludere le porte del proprio dipartimento preferito. Il rischio è quello che l’anno accademico cominci aspettando gli esiti dei ricorsi ai tribunali amministrativi” conclude Falco.

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE