L’Italia del Rugby torna sulla terra. Il quindici di Brunel oggi al ‘Murraysfield’ è stato nettamente sconfitto dalla Scozia, la squadra più debole del ‘Sei Nazioni’. Gli azzurri sono apparsi svuotati e sono stati travolti dagli scozzesi, che avevano maggiore grinta e più voglia di vincere. L’implacabile Laidlaw ha regalato quindici punti a Johnson, che ha mandato in metà tre giocatori diversi. Nel pomeriggio la Francia sfiderà il Galles. Domani Inghilterra e Irlanda si giocano il primo posto.

Scozia – Italia 34 – 10 – L’Italia, con un completo azzurro, ha iniziato il match con quattordici dei quindici giocatori che hanno vinto domenica scorsa all’Olimpico contro la Francia. Sin dall’inizio si capisce che il match sarà abbastanza duro. L’Italia prova a far valere la propria superiorità tecnica, ma le infinite mischie si vincono lottando. Al 7’ gli azzurri hanno la possibilità di passare in vantaggio, ma Orquera colpisce il palo! Otto minuti dopo con Laidlaw i padroni di casa sbloccano il risultato. Un altro preciso calcio di Laidlaw porta gli scozzesi sul 6-0. Gli italiani, che non hanno la stessa vivacità dimostrata contro i francesi, si demoralizzano. Venditti perde palla e lancia Scott che ad un passo dalla meta viene placato da Botes. Pochi secondi più tardi arriva la prima meta del match ad opera di Visser. Laidlaw centra ancora una volta i pali e porta il match sul 13-0. Nel finale di tempo Orquera accorcia le distanze. I primi dieci minuti della ripresa sono pessimi per gli azzurri che subiscono le mete di Scott e Hogg. L’implacabile Laidlaw porta la Scozia sul 27 a 3! Nell’ultimo mezz’ora Brunel fa tanti cambi, ma il risultato cambia di poco. Gli scozzesi vanno in meta con Laidlaw e gli italiani con Zanni.

Ecco il tabellino di Scozia – Italia

Scozia: Grant, Ford, Murray; Gray, Hamilton; Harley, Beattie, Brown; Laidlaw, Jackson; Scott, Lamont; Visser, Hogg (72’ Evans), Maitland. A disposizione: MacArthur, Low, Cross, Kellock, Denton, Pyrgos, Weir. All. Johnson

Italia: Lo Cicero, Ghiraldini, Castrogiovanni; Geldenhuys, Minto; Zanni, Parisse, Favaro; Botes (48’ Gori), Orquera (48’ Burton); Canale, Benvenuti; McLean, Masi, Venditti. A disposizione: Giazzon, De Marchi, Cittadini, Ravanello, Derbyshire, Garcia. All. Brunel

Marcatori: 15’ Laidlaw, 25’ Laidlaw, 29’ Visser, 30’ Laidlaw, 39’ Orquera, 47’ Hogg, 48’ Laidlaw, 69’ Lamont, 70’ Laidlaw, 74’ Zanni, 75’ Burton.