14:53

Papa Francesco: “Gesù è solo perdono, mai condanna”

"Gesù pronuncia solo la parola del perdono, non quella della condanna": così Papa Francesco nella messa di chiusura dell'Anno della Fede.

Papa Francesco:

Questa volta non c’è nessuna “medicina speciale”, ma ai fedeli che hanno affollato anche oggi il Vaticano Papa Francesco ha riservato comunque parole estremamente significative. Infatti, nell’omelia della messa per la chiusura dell’Anno della Fede, il Pontefice si è soffermato sul perdono divino e sulla “centralità” della figura di Gesù nella vita quotidiana di ogni credente. “Bisogna che ogni fedele riconosca e accolga la centralità del Cristo in pensieri, parole e opere”, ha chiosato Bergoglio al termine di una riflessione lunga ed accorata.

Questo perché “Gesù dona sempre di più di quanto gli si domanda” ed è pronto ad “accogliere le nostre preghiere ed a guidarci nel cammino quotidiano”. Ma non solo, perché, ha concluso Papa Francesco, ogni credente dovrebbe sempre ricordare che “Gesù pronuncia solo la parola del perdono, non quella della condanna”. E proprio quando “l’uomo trova il coraggio di rivolgersi a lui, “il Signore non lascia mai cadere una simile richiesta”.

Approfondimenti: Papa Francesco

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE