13:57

Maxi rissa a colpi di bastoni e spranghe. Per 50 euro

Una decina di persone coinvolte e sei arrestati, tutti di nazionalità indiana, dopo una maxi rissa per un debito di 50 euro.

Maxi rissa a colpi di bastoni e spranghe. Per 50 euro.

Un debito non pagato di 50 euro, probabilmente per una prestazione di lavoro. È questo il motivo determinante che ha fatto scattare una maxi – rissa tra una decina di giovani, tutti di età compresa fra i 22 ed i 34 anni. L’episodio è accaduto questa notte nei pressi di Lavinio Lido di Enea, con l’intervento dei carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Anzio che sono intervenuti nei pressi del parcheggio della stazione di Lavinio per sedare una rissa a colpi di spranghe e bastoni. Al loro arrivo le forze dell’ordine hanno infatti constatato l’escalation di violenza tra le due opposte fazioni e sono riuscite non senza fatica a riportare la calma.

Il tempestivo intervento delle forze dell’ordine, avvertite da un cittadino anonimo, ha portato all’arresto di 6 cittadini indiani, che sono stati tra l’altro costretti a ricorrere alle cure dei sanitari a seguito dei colpi ricevuti nella rissa. Al momento i 6 giovani, che hanno riportato lesioni guaribili in qualche settimana, sono trattenuti in attesa di essere processati per direttissima per rissa e turbamento della pubblica quiete.

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE