Ospite de La Zanzara di Radio24, Matteo Salvini questa volta si è lasciato andare a dichiarazioni politiche un po' sui generis. Imbeccato da Giuseppe Cruciani, che gli ha posto una domanda sulle candidate sindaco del Movimento 5 Stelle per le città di Roma e Torino (Virginia Raggi per la Città eterna e Chiara Appendino per Torino), il leader della Lega Nord ha dichiarato: "Per quello di cui hanno parlato e che ho letto, ho detto che le candidate di Roma e di Torino abbiano le idee un po' più chiare". Non contento, Cruciani lo incalza: "Hai detto anche qualcosa di più, dai! Altro che Bertolaso, questa Raggi è una che…". E Salvini, lo interrompe sostenendo che quella di Cruciani è solo una delle tante ricostruzioni del giornalismo all'italiana, nulla di vero. "Se tu mi dici, ci fosse un ballottaggio fra il Pd e il Movimento 5 Stelle, io voterei per i 5 Stelle sicuramente".

"In tutta Italia, dici?" "Assolutamente sì, il mio problema è il Governo Renzi che è un Governo assolutamente incapace e dannoso". Tranchant, chiaro e conciso. Le parole di Salvini non lasciano alcun dubbio. In caso di ballottaggio, la sua preferenza andrebbe sempre e comunque ai candidati del Movimento 5 Stelle. E poi, gigione come al solito, Matteo Salvini chiede a Cruciani di poter ringraziare Maria De Filippi per l'ospitalità concessagli sabato sera a "C'è posta per te": "Posso ringraziare Maria De Filippi che mi ha ospitato sabato sera? Ho provato a ridere di me stesso, perché non sapevo cosa sarebbe successo, però sono riuscito a parlare, seppur in un contesto divertente, di Legge Fornero, di immigrazione". E alle domande di scherno di David Parenzo, che gli chiedeva se davvero fosse riuscito a parlare di Fornero pure dalla De Filippi, Salvini ha risposto: "Ho anche detto che non avrei mai aperto la busta se dietro la busta ci fosse stata la signora Fornero". "Però le mimose gliele regalerai alla signora Fornero, vero?", Salvini conclude rispondendo con un laconico: "Gliele tirerei dietro".

Vota l'articolo:
3.88 su 5.00 basato su 393 voti.
Aggiungi un commento!