Un anno fa viveva in strada. Le sue giornate trascorrevano elemosinando cibo e denaro. Ma ora, nel giro di appena 12 mesi, la vita di quell’ormai ex senzatetto ha subito una profonda trasformazione: tutto grazie ad un caffè e ad un sandwich. L’ente benefico Charity Supporting Homeless Assisting Refugees Everywhere (SHARE) ha rivelato che l'uomo, conosciuto solo come David, era entrato in una delle sue succursali a Chester un anno fa per chiedere un caffè che un perfetto sconosciuto gli ha dato il denaro insieme a del denaro per comprare un panino.

Una settimana fa è tornato nello stesso locale “vestito molto bene” prima di un colloquio di lavoro, con un aspetto molto diverso da quello che aveva sette giorni prima “per dirci grazie”. SHARE ha poi confermato che David è stato assunto (anche se non è chiaro il tipo di lavoro che andrà a svolgere). Lo stesso ente ha pubblicato le foto dell’uomo scattate un anno e quelle della scorsa settimana.

“Dodici mesi fa David è entrato nel nostro Share's ShareShop qui a Chester e ha chiesto un caffé, acquistato per lui da un perfetto sconosciuto, e un panino donato da Tesco in Frodsham St. David era un senzatetto. Sa quanto è dura la vita sulle strade. Possiamo dire che i nostri volontari e il fantastico team di Chester Aid To The Homeless (CATH) hanno contribuito a cambiare la sua vita” si legge nel post pubblicato su Facebook da SHARE. “David l’altro giorno ha avuto un colloquio di lavoro ed è venuto ad informaci che è stato preso. Comincerà a lavorare Martedì! David ci ha chiesto di pubblicare la sua storia per mostrare a chi ancora è costretto a vivere in strada e a chi soffre di dipendenze, che c'è sempre una luce alla fine del tunnel. Lo ha fatto anche per incoraggiare tutti a donare agli enti di beneficenza per senzatetto locali, di modo che possiamo aiutare più persone possibili a trovare un lavoro e un nuovo futuro luminoso”. Il post è stato condiviso da oltre 3000 volte, che hanno voluto congratularsi con David per il suo impegno.