Non ha proprio un bell'aspetto. Anzi, a dirla tutta, fa paura. Si presenta come un incrocio tra un cavallo di cui ha il muso, un orso di cui sembra avere gli artigli e un maiale se si guarda al corpo. Lo ha trovato e fotografato un ragazzo di 27 anni sulla spiaggia di Tenby, una località balneare del Galles. Peter Bailey, questo il nome dell’autore della "scoperta", ha inviato la foto a degli esperti sanitari. Questi ultimi hanno spiegato  che il corpo, oramai rigonfio e in putrefazione, è quello di un Jack Russell Terrier. Il ragazzo però insiste sul fatto che quello che lui ha rinvenuto sulla spiaggia è un “mostro”, lungo più di un metro e quindi troppo grande per essere un semplice cane. “Era una cosa dall’aspetto disgustoso. Si stava, ovviamente, decomponendo e aveva perso la maggior parte dei peli” ha raccontato al Sun. Le foto dell'animale sono state poi mostrate al dottor Dan Forman della Swansea University of Science che ha dato la sua personale spiegazione sulla vicenda. “E ‘difficile dirlo dalla foto, ma a giudicare dalle sue dimensioni e dal fatto che ha cinque dita dei piedi, potrebbe essere un tasso“. Il giallo della strana creatura è risolto? Chissà.