Una giovane donna ha lanciato un appello attraverso i media britannici con la speranza di poter recuperare un pupazzo molto speciale per lei e per la sua famiglia. Si tratta di un orsacchiotto che indossa una maglietta bianca e rossa con la scritta “I Love You” e che è importante per la famiglia di Jodi Lynn per un motivo: quel peluche riproduce la voce del figlioletto Noah, morto all’età di diciannove mesi lo scorso febbraio. La donna – che ha diciotto anni e un’altra figlia di tre anni, Alexia – ha spiegato che quel pupazzo era diventato il giocattolo preferito della sua bambina, e che la voce del fratellino la aiutava a superare la perdita. La giovane mamma ha detto che Alexia aveva sviluppato un legame speciale col bambino scomparso e cercava di capire anche grazie al giocattolo come mai Noah non fosse più con lei.

Il pupazzo smarrito durante un viaggio in pullman –  Jodi ha detto di credere di aver perso il pupazzo durante un viaggio in pullman e adesso spera di riuscire a recuperarlo. “È sconvolgente per Alexia – ha detto la mamma – quel pupazzo rappresentava un enorme conforto per lei, perché poteva riuscire a sentire la voce di Noah. Le sono sempre stata accanto dopo la morte del suo fratellino. So che quell’orsacchiotto è fuori da qualche parte e sarebbe bello poterlo ritrovare, renderebbe la mia bambina di nuovo felice”. Anche la nonna della bambina ha detto che la piccola trovava conforto in quel giocattolo che parlava con la voce del fratellino e che adesso è molto triste per la vicenda.