Juliana Anitei
INFO
Sono nata 27 anni fa in Romania. Scelsi proprio quell’estate del 1984 per far parte della nuova generazione che avrebbe poi sperimentato la vita capitalista. A cinque anni, un giorno sventolavo la bandiera della liberazione sulle spalle di papà, e quello dopo incontravo la televisione e il grande cinema occidentale, e un nuovo mondo gigantesco si apriva davanti a me. Di li in poi il cinema è stato per me il mondo. Lo schermo possedeva tutto quello che cercavo e mi costruiva così come faceva con i suoi film. La mia vita scorreva un po' come “America, America”, alla ricerca del senso della democrazia e della società dei consumi. Oggi, studentessa all’Università di Firenze, cerco nuovi angoli nel cinema e nuovi orizzonti.
TWITTER

Julia Anitei

Julia Anitei

"To Rome with love" - una cartolina dall'America

L'enciclopedico tour europeo di Woody Allen sosta a Roma e nelle sale cinematografiche arriva una commedia "classica woody". Quattro storie ci raccontano i vizi e le virtù degli italiani in chiave americana.

17 ragazze – Delphine e Muriel Coulin

L'adattamento cinematografico di una storia vera, “un patto di gravidanza” che si trasforma in spettacolo senza troppe cose su cui riflettere.

HUNGER

Finalmente confermato: Hunger arriva in Italia. Distribuito da BIM, un capolavoro cinematografico e una grande notizia per gli appassionati di cinema d’autore.

The Descendants - Paradiso Amaro

Una storia del quotidiano, di una famiglia attuale che cattura con onestà e compassione le verità umane che fanno parte della vita di tutti indipendentemente dalle nostre origini.

And the Oscar goes to….

C'era una volta nel cinema .... l'Accademia premia quest'anno le introspezioni nel passato.

THE RAZZIES – The Golden Raspeberry Awards

L’evento che incinera i peccati cinematografici più gravi da più di 30 anni.

segui fanpage

segui Juliana Anitei

IN EVIDENZA