Un giovane padre australiano, il trentaquattrenne Jared Hossack, è morto in seguito a un grave attacco d’asma nella sua casa nel Queensland. La tragedia è avvenuta domenica scorsa, mentre a casa dell’uomo era in corso un barbecue con gli amici. Jared si è sentito male e a nulla è servito l’intervento del suo migliore amico e dei paramedici che hanno tentato di rianimarlo per circa un’ora. Per il giovane, che lascia quattro figli piccoli e la fidanzata Annie che avrebbe dovuto sposare tra tre mesi, non c’è stato nulla da fare. Come scrive il Daily Mail, l’uomo aveva perso sua madre molti anni fa, quando era solo un ragazzo. Anche lei è morta in seguito a un attacco d’asma.

“Era un uomo gentile, amorevole e divertente” – La sorella di Annie ha raccontato al Daily Mail Australia che Jared per tutta la vita ha sofferto d’asma e che aveva avuto una crisi molto pesante qualche mese fa. La donna ha ricordato quello che sarebbe dovuto diventare suo cognato come un uomo “gentile, amorevole e divertente” e per aiutare sua sorella e i suoi figli ha organizzato una raccolta fondi online che ha avuto un grande successo: in circa ventiquattro ore sono stati donati quasi diecimila dollari. Tutto il denaro raccolto sarà utilizzato per organizzare il funerale di Jared e poi aiutare la sua famiglia.