Un grave incidente stradale ha visto coinvolto, in località Baita Genzianella a Seren del Grappa (Belluno), F.R., motociclista padovano 44enne di Cadoneghe. L’uomo sarebbe finito contro un pick-up che arrivava in senso opposto con la sua moto, una Honda Cb 1000. Nello scontro, una gamba è stata arrotata e tranciata dal fuoristrada. Ora è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Dal nosocomio arrivano segnali negativi: impossibile infatti riattaccare l'arto, tranciato all'altezza del ginocchio. La prognosi è riservata.

La dinamica dell’incidente avvenuto nella mattina di martedì 13 giugno è al vaglio dei carabinieri. LA moto e il pick-up sono stati posti sotto stati posti sotto sequestro. Secondo una prima ricostruzione, il centauro, che faceva parte di una comitiva di motociclisti, aveva imboccato la discesa verso Seren del Grappa, proveniente da Cima Grappa, quando, all'uscita di una curva, si sarebbe trovato di fronte il camioncino condotto da J. B., 24 anni, di Castelnuovo (Trento). La donna è rimasta illesa, per quanto fortemente scioccata dall'accaduta. La ragazza, infatti, è incinta, ma ha rifiutato il trasporto in ospedale anche per dei semplici controlli. Per il 44enne è arrivato l'elicottero che lo ha trasportato immediatamente in ospedale nella speranza di poter riattaccare la gamba. Ma la ferita era troppo grave per poter intervenire  con un riallaccio dei tessuti.