E’ deceduta in ospedale, dopo due giorni di agonia. Lucia Rinaldi, 70 anni, pensionata di Volpiano, in provincia di Torino, è morta dopo che venerdì era stata travolta dalla propria auto nel cortile di casa,  in via Pinetti 132. La Renault Kangoo di sua proprietà l'aveva schiacciata contro il muro del garage. L’anziana si sarebbe dimenticata di inserire il freno a mano, dopo essere scesa dalla vettura per andare a chiudere il cancello di casa, una volta portata la macchina in cima alla rampa. L’auto si è spostata verso il basso, finendo per schiacciarla. Nessuno avrebbe però assistito alla scena, e nessuno quindi avrebbe avvisato le forze dell’ordine. Ad accorgersi dell'accaduto sono stati i vicini di casa, purtroppo molto tempo dopo l'incidente. Sul posto è intervenuto il personale del 118 che ha trasportato la donna al Cto con l'elisoccorso. Purtroppo le sue condizioni erano disperate e i medici non hanno potuto fare nulla per salvarla. Dopo due giorni di speranza il cuore di Lucia Rinaldi ha cessato di battere.